Sul “Corriere dello Sport”, Giampiero Marras ha raccontato Chinanu Onuaku, le sue caratteristiche tecniche che abbinano potenza e tecnica e il suo auspicio per la squadra: “Difficile capire dove possiamo arrivare. La squadra ha un ottimo potenziale ma con Robinson ho disputato solo tre gare e quindi non abbiamo potuto trovare ancora la chimica. Dobbiamo inserire anche Jones, che ha saltato tutta la preparazione, ma c’è un ottimo spirito di squadra, l’atteggiamento è quello giusto”.

“Abbiamo giocato contro due squadre forti e ci siamo andati vicini, ci tenevamo molto, ma questo fa parte della competizione. Quanto a me, gioco sempre per vincere con la squadra, a prescindere dal titolo di Mvp”, ha proseguito il centro americano del Banco di Sardegna Sassari.

Onuaku è celebre in tutto il mondo per la sua particolare meccanica di tiro libero, che gli propose coach Rick Pitino dopo il suo primo anno al college di Louisville: “Lo uso sin dal college e ormai è diventato il mio tiro. Ho visto anche diversi video di Rick Barry”.

Fonte: legabasket.it