La Blu Basket 1971 è lieta di comunicare di aver sottoscritto un accordo con l’atleta Lorenzo Maspero, play di 183 centimetri, nato il 15 aprile 1998 a Carate Brianza (MB), proveniente dagli Stings Mantova (A2). Maspero è un giocatore diligente, abile a dettare i ritmi di gioco alla squadra, con una forte propensione al coinvolgimento dei compagni. L’atleta è apprezzato per il carattere che sa mettere sul parquet e per la dedizione difensiva, reputando primaria la causa comune rispetto all’interesse del singolo.

«Maspero è un giocatore giovane che fa dello spirito di volontà e del carattere le principali doti – commenta il direttore sportivo Euclide Insogna – è un profilo che ha una grande carica agonistica. Stiamo allestendo un gruppo valutando l’aspetto tecnico, ma soprattutto il lato umano. Con Lorenzo abbiamo la certezza di puntare su giocatori motivati che vogliano far parte di un progetto importante e siano disposti a giocare con grande applicazione e voglia».

«La chiamata arriva al momento giusto della mia carriera – spiega Lorenzo Maspero –, sono contento di fare parte di un gruppo competitivo e di una società ambiziosa. Sono molto motivato: per la mia carriera la Blu Basket è una grande opportunità dopo un anno in cui ho recuperato nel modo migliore dall’infortunio».

La carriera di Lorenzo Maspero

Lorenzo Maspero inizia l’attività cestistica a Seregno, prima di passare a Desio e successivamente a Casalpusterlengo. Chiude il percorso giovanile a Pistoia, dove nella stagione 2015/2016 esordisce diciassettenne in prima squadra con la maglia del Bottegone (Serie B). L’anno seguente chiude le 31 partite con 10,0 punti, 3,0 rimbalzi e 2,8 assist in 26′ di media e viene votato tra i migliori under della Serie B. Nel 2017/2018 risponde alla chiamata di Montegranaro, in A2, dove colleziona 38 gettoni (17′ sul parquet con 5,4 punti, 1,6 rimbalzi, 2,4 assist) meritandosi anche la convocazione nella Nazionale Under 20. Dal 2018 al 2022 indossa la canotta di Mantova collezionando 115 presenze: con gli Stings conquista sempre i playoff (tranne nell’anno interrotto dalla pandemia) tirando con il 48% da due, il 32% da tre e 65% ai liberi, per 5,4 punti, 2,0 rimbalzi e 2,6 assist in 21′ di media a partita. Al periodo mantovano è legato anche l’infortunio al ginocchio (27 maggio 2021), superato brillantemente con il ritorno sul parquet a inizio 2022.

Nota • Nei precedenti campionati di A2, Lorenzo Maspero ha disputato 153 gare segnando 825 punti (5,4 a incontro) tirando con il 50% da due, il 34% da tre, il 69% ai liberi, oltre a collezionare in media 1,9 rimbalzi, 2,5 assist e 5,3 di valutazione.

Fonte: blubasket.it