Quarta vittoria stagionale per la Pallacanestro Trieste, la seconda casalinga dopo quella ottenuta contro Sassari alla 6ª giornata.

I giuliani si sono imposti superando la Dolomiti Energia Trentino con il punteggio di 74-68, trascinata dai 24 punti del migliore realizzatore del campionato, Frank Bartley.

La guardia di Trieste chiude la partita contro i bianconeri con 24 punti in 33 minuti e 26 di valutazione finale, siglando l’ottava gara in questo campionato con almeno 20 punti seganti.

Bartley è l’unico giocatore nella classifica realizzatori a tenere una media di 20 punti segnati a partita, frutto dei 240 punti firmati nelle prime 12 giornate, 11 delle quali concluse in doppia cifra. L’unica volta in cui non ha realizzato almeno 10 punti risale al match della 3ª giornata contro Venezia quando si fermò a quota 6.

Bartley è leader anche nella classifica di valutazione con una media di 19.8 a partita, seguito da Abdur-Rahkman (Carpegna Prosciutto Pesaro) con 19.6 e da Ross (Openjobmetis Varese) con 19.

Il numero 24 è il secondo giocatore in stagione sia per falli subiti (60) con una media di 5 a partita, che per tiri liberi tentati (68) dietro al solo Della Valle (GermanI Brescia) che guida la classifica con 88.

Nel successo di Trento ha ritoccato i suoi massimi in queste specialità, subendo 9 falli e siglando un 10/13 a cronometro fermo.

Fonte: legabasket.it