Seconda vittoria consecutiva per la NutriBullet Treviso, la prima in trasferta in questa stagione dopo le tre casalinghe ottenute contro Sassari, Brescia e Brindisi.

A cadere questa volta è stata Tortona, alla seconda sconfitta casalinga consecutiva, con il punteggio di 90-95.

Nei quattro successi ottenuti, la squadra di Marcelo Nicola ha fatto registrare le migliori prestazioni al tiro a due punti, tutte sopra il 53%.

Treviso ha tirato dall’interno dell’arco con il 65.7% contro Brescia (record stagionale), il 57.9% contro Brindisi, il 55.3% contro Tortona e con il 53.1% conto Sassari.

A Casale Monferrato, la NutriBullet ha firmato la seconda prestazione stagionale per valutazione (103), fermandosi a 8 unità di distanza dal primato societario stagionale di 111.

L’MVP della gara è stato Ike Iroegbu, che mette a referto 34 punti in 33 minuti arrivando ad una valutazione finale di 40. Il numero 2 biancoblu realizza così la miigliore prestazione assoluta in stagione sia per punti che per valutazione.

Nella storia della Universo Treviso, questa prestazione si piazza al secondo posto a un solo punto dai 35 realizzati da Logan nella stagione 2020/21 contro la Fortitudo Bologna. Per quel che riguarda la valutazione, il 40 di Iroegbu firma il nuovo record societario, superando il 35 firmato da Isaac Fotu nella stagione 2019/20 contro Cremona.

Il playmaker americano con passaporto nigeriano ha tirato 7/8 da due punti, 8/9 ai tiri liberi, aggiungendo anche 10 rimbalzi firmando la prima “doppia-doppia” stagionale.

Dei 95 punti di Treviso contro la Bertram Yachts, ben 63 sono stati segnati dalla coppia Iroegbu-Banks che ha messo insieme 15 falli subiti, 13 rimbalzi e 72 di valutazione.

Fonte: legabasket.it