All’età di 73 anni si è spento John Fultz. Nato a Boston nel 1948 è stato uno dei grandi miti del basket italiano, uno dei primi giocatori americani arrivati nel nostro campionato. È stato uno dei giocatori più rappresentativi della Virtus Bologna con cui ha giocato dal 1971 al 1974. Ma il suo primo approccio con il basket italiano è stato a Varese in qualità di “straniero di coppa”. Alle V Nere è stato anche allenatore delle giovanili e vice nel 1984-85.

Il direttore di Basket Magazine, Mario Arceri, il vice direttore Fabrizio Pungetti e tutta la redazione porgono le più sentite condoglianze al figlio Robert e a tutta alla famiglia di John.