Nella partita del “PalaCarrara” è Pistoia ad avere la meglio trainata dai 14 punti di Wheatle e dai 24 di Varnado.

In casa friulana buone indicazioni da Battistini e Dell’Agnello.

GIORGIO TESI GROUP PISTOIA

A Del Chiaro 6: Partita sostanziosa in evidenza i suoi 7 rimbalzi e le 8 marcature

J Varnado 6,5: Patisce un calo nella prima parte del terzo parziale, ma complessivamente gioca un ottima partita.

24 punti , figli in gran parte del 6/8 dall’arco e 8 rimbalzi presi.

D Magro 6:  12 punti e 5 rimbalzi raccontano di una partita presente che vale la sufficienza.

L Saccaggi 5,5: Nonostante le 5 carambole e le 6 assistenze è poco presente in attacco con appena 5 marcature

C Wheatle 7: 14 punti,  7 rimbalzi e 6 passaggi chiave, è il trascinatore dei suoi nel  momento più difficile.

M Pollone 6: Buona prestazione balistica, testimoniata dalle 10 volte in cui ha trovato il fondo della retina.

Se poi ci aggiungiamo le 4 carambole e le 3 assistenze, la risultante è una buonissima prestazione.

G Della Rosa 5,5 : tanta volontà ma troppo poco, appena 3 punti, 2 rimbalzi e 3 assist.

G Allinei: sv

Coach Brienza 6: la squadra è rodata e gira bene, dimostrando di saper reagire alle difficoltà.

Buona la gestione dei timeout.

UEB GESTECO CIVIDALE

D Pepper 6:  15 punti in 32′ e  il 43% da 3 gli regalano  la sufficienza nonostante qualche pausa nell’arco dei 40′.

A Cassese 5,5: 3 punti, 2 rimbalzi e 2 assistenze sono poca cosa, parte bene ma si spegne.

A Chiera 5: il capitano è l’uomo da recuperare per Pillastrini a livello di rendimento, oggi con soli 3 punti e tanta difficoltà in generale ha dimostrato di doversi acclimatare al cambio di categoria.

G Dell’Agnello 6,5: 13 punti, 7 rimbalzi e 3 assist fanno di lui la grande nota lieta ospite di serata.

A Nikolic : sv

E Rota 6 : 7 punti e 4 assist salvano la sua prestazione anche se cala vistosamente nel finale.

M Brunetto: sv

L Battistini 6,5: ottima prestazione da 12 punti, arrivati da canestri spesso complicati e 9 rimbalzi a impreziosire la sua gara.

A Mouaha 5,5 : ci mette tanta volontà , ma spesso è impreciso.

G Miani 5,5:  6 punti e 4 rimbalzi non gli garantiscono la sufficienza.

Coach Pillastrini 6: L’idea del raddoppio sistematico sui lunghi paga finche Pistoia non sale di rendimento oltre l’arco, ma la partita è preparata bene nel complesso