Sono terminate le gare della notte NBA. Segue il recap.

Los Angeles Lakers-Minnesota Timberwolves 120-109

Anthony Davis lascia l’intera Crypto Arena a bocca aperta grazie a una prestazione monstre: 27 punti, 25 rimbalzi, 5 assist e 7 palle recuperate. Passa quasi in secondo piano la vittoria dei Lakers ai danni di Minnesota. Insieme all’ex Pelicans torna in campo Lebron che chiude a quota 29 punti, 8 rimbalzi e 9 assist, Reaves a 19 e 6 rimbalzi, Hachimura 15 e 3 assist, e Russell 13 e 6 assist. I T’Wolves si affidano a un Edwards da 25 punti, 7 rimbalzi e 7 assist, un Reid da 25 e 5 rimbalzi, un Alexander Walker da 15 e 7 rimbalzi, un McLaughlin da 12 e un McDaniels da 10 e 6 rimbalzi.

Miami Heat-Washington Wizards 108-110

Successo esterno per Washington nella tarda serata italiana. I Wizards si sono imposti nella seconda frazione ribaltando i pronostici. Kyle Kuzma ha brillato con 32 punti e 9 rimbalzi, Kisper con 22, 5 rimbalzi e 6 assist, Avidija con 16 e 10 rimbalzi, Jones con 12 e 16 rimbalzi e Coulibaly con 11 e 4 rimbalzi. Sponda opposta Butler si è fermato a quota 23, Adebayo 16 e 16 rimbalzi, Robinson 16, così come Rozier, Martin a 11 e 7 rimbalzi e Jovic a 10 e 6 rimbalzi.

New York Knicks-Philadelphia 76ers 73-79

Gara a basso punteggio quella tra New York e Philadelphia. Entrambe le squadre hanno tirato con percentuali non particolarmente alte, 44% da due e 30% da tre per i Sixers, mentre 42% da dentro l’arco e 22,5% da oltre i 6,75 per i Knicks. Brunson ha terminato la gara come miglior marcatore con 19 punti e 8 assist, Oubre si è posizionato alle sue spalle con 18 e 10 rimbalzi, Hield con 16 e 7 rimbalzi, DiVincenzo con 15 e 9 rimbalzi, Reed con 13 e 7 rimbalzi, Harris con 11 e 12 rimbalzi, Bogdanovic con 10 realizzati e Hart con 9 e 11 rimbalzi.

LE ALTRE GARE

Oklahoma City Thunder-Memphis Grizzlies 124-93

Cleveland Cavaliers-Brooklyn Nets 101-120

Sacramento Kings-Houston Rockets 104-112

Orlando Magic-Indiana Pacers 97-111

Atlanta Hawks-New Orleans Pelicans 103-116

 

In foto Davis (X)

Alessandro di Bari