Alla fine fa festa il Bayern: la squadra di Trinchieri gioca una partita molto solida contro l’ostica Oldenburg ed alza la Coppa di Germania con un 90-78 che è di grande solidità. I bavaresi mettono nei giusti binari la partita sin dal primo quarto andando sul +8 (16-24): sarà quel break a decidere – di fatto – l’incontro, con Oldenburg che non riuscirà mai a completare la rimonta. L’equilibrio sostanziale dei restanti 30′ non aiuta di certo i ragazzi di Pedro Calles, che cadono nonostante la solita prova da leader tecnico e trascinatore dell’ex Treviso Dewayne Russell: per lui alla fine saranno 28 con 9/19 dal campo e 20 di valutazione. I bavaresi di Trinchieri sono sospinti dai 36 in coppia del duo Walden-Lucic e dai 14 di Weiler Babb, con percentuali decisamente superiori rispetto ad Oldenburg: 63% da 2, 50% dall’arco per un complessivo 57% dal campo contro il 39% degli sconfitti.

MVP: Vladimir Lucic. Prova solidissima per l’esterno del Bayern, che ne mette 18 con 5/6 dall’arco. 17 di valutazione complessiva.

QUI le statistiche

Daniele Morbio

Foto logo BBL