Torna B emoticon, questa volta con un focus sulla sesta giornata del terzo campionato nazionale.

Vediamo i big matches girone per girone:

GIRONE A

Il big match di giornata di questo girone A è senza dubbio quello giocato nelle zone alte della graduatoria tra Elachem Vigevano e LTC Sangiorgiese Basket, vinta dai lombardi 80-74, grazie a 19 punti di Filippo Rossi, 44% da 2 e 67% da oltre l’arco.

Per gli ospiti un ottimo Bertocco da 17 punti e una mano caldissima dalla media, 80% per lui.

GIRONE B

La gara più interessante in termini di classifica è, senza dubbio, quella tra Bergamo Basket 2014 e Civitus Alianz Vicenza, entrambe in lotta per i playoff.

Trascinata da Genovese, che firma 25 punti tirando 4/6 da 2 e 4/4 da 3 e Simoncelli, 18 punti, Bergamo ha la meglio su Vicenza 87-81.

I veneti si aggrappano a un Cernivani da 22 punti, 5/6 dai 6 e 75, oltre ai 21 di Brambilla, che chiude con il 55% dalla media.

GIRONE C

Anche in questo il match che conquista il proscenio è quello tra due compagini in zona playoff, la General Contractor Jesi e i Blacks Faenza, terminato in favore dei romagnoli per 68-79.

In evidenza Pastore che, grazie a una invidiabile serata dal punto di vista balistico, chiude con 15 punti, frutto di un 50% da 2 e un 75% al tiro pesante.

Non bastano i 44 punti del trio, Merletto, Marulli, Rocchi.

GIRONE D

BPC Virtus Cassino e Lions Bisceglie sono le protagoniste della gara di cartello del quarto e ultimo raggruppamento.

Vincono i padroni di casa 77-60.

Brigato e Gay guidano Cassino con 35 punti in due, con il primo che tira con l’86% dalla media, 6/7.

A Bisceglie non basta la prestazione di Borsato che scrive 14 marcature sul tabellino, con il 50% da 3.

L’MVP DI BM

Il titolo di migliore di giornata se lo aggiudica un veterano della categoria, Andrea Scanzi, 2/3 di Lumezzane, vittoriosa contro la Petrarca Padova.

Un vero veterano della categoria con esperienze a Milano, Cesena e Fabriano, capace di imbucarne 30, condendo la prestazione con 5 rimbalzi e 6 assist.

L’MVP UNDER 22 DI BM

Alberto Fragonara di Borgomanero, play classe 2004, ex Sagiorgese, ha chiuso la sua prestazione a quota 23 punti, 60% da 2 e 57% dalla lunga distanza.

In aggiunta da segnalare 5 rimbalzi e 1 assist.

IL QUINTETTO IDEALE DI BM

A Fragonara play Borgomanero: 23 punti, 60% da 2 e 57% dalla lunga distanza, 5 rimbalzi e 1 assist.

A Scanzi: 2 di Lumezzzane, 30, punti, 5 rimbalzi e 6 assist.

D Zucca: 3, di Salerno , 21 punti, 67% da 2.

M Ammannato: 4  di Ruvo di Puglia, 17 punti, 56% da 2.

A Cecchetti: 5, di Piacenza 24 punti, 12/18 da 2.

TOP FIVE BM

Oltre ai sopracitati Zucca, Scanzi, Ammannato, Cecchetti e Fragonara sono da segnalare anche le prestazioni di Pastore, guardia, di Faenza, 15 punti,  un 50% da 2 e un 75% da 3.

Genovese, ala, di Bergamo, 25 punti, 67% da 2.

Consulta questo link per tutte le classifiche e i risultati:

 https://www.legapallacanestro.com/serie-b