Si sono giocate in serate due partite, una valevole per l’Euroleague Women dove Schio alla ricerca di un posto nei playoff della competizione ospitava Girona. L’altra invece era la gara di ritorno valevole per i sedicesimi di Eurocup Women dove la testa numero 1 la Reyer Venezia aveva il compito di ribaltare il -7 dell’andata subito in Sardegna contro Sassari. Ecco quanto accaduto nelle sfide:

 

EUROLEAGUE WOMEN

 

SCHIO-GIRONA 70-65

Schio supera Girona di misura e continua a sperare in un posto ai playoff della competizion, scavalcandola in classifica e portandosi al secondo  posto con un bilancio di sei vittorie e solamente tre sconfitte. Complice il ko invece escono momentaneamente dalla zona playoff la squadra spagnola che scende in quinta posizione con cinque successi e quattro ko. A decidere l’incontro un parziale di 19-13 delle padroni di casa nel secondo quarto. Per Schio arrivano 26 punti di Rhyne Howard, per il Girona 15 punti di Rebekah Gardner.

QUI le statistiche del match

 

QUESTA la classifica del girone

 

EUROCUP WOMEN

 

REYER VENEZIA-DINAMO SASSARI 83-61

La Reyer Venezia testa di serie numero 1 del tabellone ribalta la differenza canestri contro Sassari (testa di serie numero 32) e che all’andata aveva trionfato di sette lunghezze e così approda agli ottavi della competizione. La squadra sarda non riesce a ripetere la straordinaria prestazione dell’andata, venendo costretta ad abbandonare l’Eurocup Women al termine di un’annata comunque positiva. A decidere l’incontro un parziale di 26-14 dei padroni di casa nel primo quarto. Per la Reyer Venezia arriva la doppia-doppia da 19 punti e 10 rimbalzi di Jessica Shepard, per Sassari 16 punti di Debora Carangelo.

QUI le statistiche del match

 

QUESTI gli accoppiamenti degli ottavi

 

Nell’immagine Francesca Pan, foto FIBA