Parziali 11-23; 35-35; 55-48; 79-78.

Umana Reyer: Sima 2, Granger 11, Freeman 22, Chillo, Parks 13, De Nicolao 5, Brooks 4, Minincleri ne, Willis 6, Tessitori ne, Watt 16. All. De Raffaele.

Derthona Basket: Christon 12, Errica ne, Candi 9, Tandia ne, Filloy 6, Severini 8, Harper 21, Daum 5, Cain 4, Radosevic 8, Filoni 5. All. Ramondino.

L’Umana Reyer conquista il Trofeo Lovari di Lucca superando nella finale Derthona al termine di una partita intensa e molto combattuta, grazie anche a una bella rimessa con tap-in decisivo di Watt a un secondo dalla fine, Freeman eletto MVP. Prossimo appuntamento per gli orogranata martedì 20 settembre alle 20.00: al Taliercio arrivano i Campioni d’Europa (al completo eccetto che per Larkin) dell’Anadolu Efes.

L’Umana parte con Granger, Freeman, Parks, Willis e Watt.
Gli orogranata attaccano subito il pitturato con Watt e Granger, Tortona si affida con efficacia al tiro da fuori e si porta avanti nel punteggio. Watt raggiunge le due penalità e lascia spazio a Chillo.
Tortona cerca spesso canestri veloci in transizione.
Gli orogranata con i rimbalzi rimangono attaccati alla partita con Brooks protagonista. De Nicolao e Radosevic segnano gli ultimi canestri del primo quarto.
11-23 Tortona dopo 10’.

Orogranata non in serata di grazia al tiro: tanti errori anche dopo aver trovato la soluzione aperta. Dopo la bomba di Harper l’Umana accorcia le distanze con Granger e Parks (2+1).
Grande stoppata di Watt su Cain, ma il canestro avversario non accoglie i tiri orogranata che sono continuamente ricercati di squadra. Umana bene in difesa in questa fase della gara, Freeman si mette in partita col recupero.
Accorcia ancora l’Umana con Willis, De Nicolao e Parks, ma soprattutto con la difesa.
La stoppatona di Willis (10 rimbalzi nel primo tempo) spinge ulteriormente gli orogranata che concretizzano con Parks.
La tripla di Freeman allo scadere del parziale impatta la gara. 35-35 all’intervallo.

Le squadre faticano a prendere ritmo ad inizio ripresa, complice anche la stanchezza. Gli orogranata continuano a collaborare in attacco e in difesa. Watt infila due giochi da tre punti consecutivi portando in vantaggio l’Umana che continua a macinare difesa, gran contropiede di Freeman e canestro da rimbalzo offensivo per Parks.
Due bombe di Candi riavvicinano Tortona. Ancora Freeman a segno, insieme a Parks che in difesa cambia e difende su tutti, in chiusura di frazione. 55-48 Umana dopo tre quarti.

Due bombe, di Filloy e Severini, riavvicinano Tortona che poi si porta avanti con lo stesso Severini e la tripla di Candi (che poi esce per falli). Brooks torna a lavorare da ala piccola, Watt impatta la gara con un gran movimento.
Botta e risposta ora, Freeman sale a 20 punti personali, on fire. Harper arriva a 18, ma sono ancora Granger e Freeman a colpire. Bomba pazzesca di Filloy, Watt subisce fallo ed è preciso in lunetta, ancora Harper. Severini a 49” dalla fine riporta avanti Tortona con la bomba del 74-76. Grande tripla da leader di Granger, risponde Christon con il lay-up. Time-out De Raffaele per l’ultimo possesso con 4” da giocare. Grande rimessa orogranata chiusa dal tap-in di Watt che appoggia il nuovo + Reyer con 1 secondo da giocare. Non entra la tripla finale di Filloy.

Fonte: reyer.it