Una giornata di Serie A UnipolSai 2022/23 ricca di colpi di scena quella appena conclusasi, partendo dallo step del duo di testa EA7 Emporio Armani Milano – Virtus Segafredo Bologna. I milanesi sono stati fermati dal fanalino di coda UNAHOTELS Reggio Emilia per 73-68 mentre i bianconeri sono stati rimontati di 24 punti e sconfitti dall’Happy Casa Brindisi con il punteggio di 78-77 grazie alla bomba della vittoria di Bowman.

Ad approfittarne sono state Bertram Yachts Derthona Tortona (vincente contro Scafati per 79-74) e Carpegna Prosciutto Pesaro (che ha conquistato il successo nell’anticipo contro Verona per 76-73), distanti rispettivamente una e due vittorie dal duo di testa.

Di seguito, a quota 18 punti, ci sono Dolomiti Energia Trentino (tornata alla vittoria contro Varese per 90-80), Openjobmetis Varese mentre al 7° posto in solitaria, con un record di 8-8, c’è l’Umana Reyer Venezia, sconfitta in casa da Trieste (72-81).

Successivamente, troviamo un quartetto di squadre a quota 14 punti, partendo dall’Happy Casa Brindisi e proseguendo con la Germani Brescia (sconfitta all’ultimo secondo da Treviso con la rubata della vittoria di Iroegbu dell’80-81), la Pallacanestro Trieste e il Banco di Sardegna Sassari (sconfitto 93-83 nel posticipo contro la GeVi Napoli).

Avvicinandoci nella sempre più compatta parte bassa della classifica, con un record di 6-10 ci sono Givova Scafati, Tezenis Verona, GeVi Napoli Basket e NutriBullet Treviso Basket, le quali hanno solo due punti di vantaggio sulla UNAHOTELS Reggio Emilia, che resta in solitaria all’ultimo posto.

Fonte: legabasket.it