Al termine della 7ª giornata, resta ancora una squadra imbattuta nella classifica della Serie A UnipolSai, la Virtus Segafredo Bologna, vincente anche sul parquet della Dolomiti Energia Trentino per 64-71. Staccata di due punti dai bianconeri c’è ora l’EA7 Emporio Armani Milano, capace di prendere il largo nel secondo tempo e di fermare la Pallacanestro Trieste (98-81).

La terza posizione è poi occupata dalla Bertram Yachts Tortona (reduce dal k.o. di Brescia per 83-68 e alla seconda sconfitta consecutiva dopo le cinque vittorie iniziali) e dall’Openjobmetis Varese (vincente per 93-90 nell’anticipo contro l’Umana Reyer Venezia), appaiate a quota 10 punti.

A seguire c’è un terzetto a 8 punti, composto da Carpegna Prosciutto Pesaro (corsara a Brindisi per 74-102) e Dolomiti Energia Trentino ed Umana Reyer Venezia.

Dietro l’Happy Casa Brindisi e a ridosso della zona playoff – ma a pari record (3-4) con i pugliesi, la Germani Brescia e la GeVi Napoli (vittoriosa in volata su Treviso per 84-82) – c’è il Banco di Sardegna Sassari, vincente nel posticipo per 86-76 contro la Givova Scafati, fanalino di coda della classifica con solo una vittoria conquistata.

Le piazze dal 12° al 15° posto sono infine occupate da UNAHOTELS Reggio Emilia, Tezenis Verona (tornata alla vittoria proprio al PalaBigi con il punteggio finale di 65-70), Pallacanestro Trieste e NutriBullet Treviso.

 

Fonte: legabasket.it