La Pallacanestro Trieste viste le difficoltà causate dal Covid-19, che la hanno penalizzata per più di un mese e mezzo, ha deciso di prorogare di un altro mese la clausola di uscità di Marcos  Delia. Di seguito il comunicato del club:

 

Allianz Pallacanestro Trieste comunica di aver raggiunto un accordo con il giocatore Marcos Delìa per prorogare di un mese la clausola di uscita dal contratto, a fronte di una situazione contingente che ha tenuto ferma la squadra per più di un mese e mezzo.

 

“Mi sento di ringraziare personalmente Marcos – ha dichiarato il presidente dell’Allianz Pallacanestro Trieste Mario Ghiacci – e i suoi due agenti Massimo Raseni e Giorgio Montano, per la disponibilità e la flessibilità dimostrate in questa operazione. Questo mese in cui giocheremo ogni tre giorni sarà evidentemente necessario l’apporto di tutti e sono sicuro che Marcos potrà dimostrare ancora molto sul parquet”.