Memphis Grizzlies – Los Angeles Lakers 118-121

I Lakers, dopo due sconfitte consecutive, trovano la prima vittoria stagionale in casa contro i Grizzlies. 19 punti per LeBron James e 22 punti per Anthony Davis, ma il vero trascinatore per L.A è Carmelo Anthony. Il nativo di Brooklyn realizza 28 punti con 10/15 dal campo e un chirurgico 6/8 dalla lunga distanza. Doppia-doppia per Westbrook autore di 13 punti e 13 assist. Non bastano a Memphis i 40 punti e 10 assist di Ja Morant.

Charlotte Hornets – Brooklyn Nets 111-95

Charlotte sorprende Brooklyn e rimane imbattuta dopo 3 partite. Decisivi i 32 punti di Miles Bridges che continua il suo grande inizio di stagione. Bene anche Lamelo con 18 punti e 5 assist, in uscita dalla panchina impatto positivo anche di Ish Smith con 15 punti e Cody Martin con 12 punti. Per i Nets non basta un super Durant da 38 punti col 70,8% dal campo. Sottotono Harden con solo 15 punti e 6/16 dal campo.

Golden State Warriors – Sacramento Kings 119-107

Golden State trova la terza vittoria su tre partite grazie alla solita super prestazione di Steph Curry. Per il numero 30 gialloblù 27 punti e 10 assist. Bene anche la rivelazione Jordan Poole con 22 punti. Nei Kings 24 punti per Harrison Barnes e 22 punti in uscita dalla panchina per il miglior rookie d’inizio stagione, Davion Mithcell.

Gli altri risultati della notte:
Orlando Magic – New York Knicks 110-104
Boston Celtics – Cleveland Cavaliers 107-97
Phiadelphia 76ers – Oklahoma City Thunder 115-103