Grande vittoria per l’Olimpia che batte 102 a 99 la Virtus nel recupero del match dello scorso 26 dicembre. Dopo 38′ di fuga l’Olimpia viene rimontata nel finale da un clamoroso Belinelli – 34 per lui alla fine – che porta il match al supplementare. Nell’overtime la fisicità dell’Olimpia prevale e i ragazzi di Messina conquistano così la dodicesima vittoria stagionale. Partita giocata a ritmi molto e alti e con percentuali molto generose da tre punti da entrambi le parti: l’Olimpia chiude infatti con il 44% – 15 su 34 – mentre la Virtus con il 48%  – 13 su 27. Ma andiamo a vedere più da vicino le pagelle del big match di giornata.

 

OLIMPIA MILANO 

Melli 7 Onnipresente. In difesa si spende su Teodosic per buona parte del match e in attacco è sempre utile

Grant 8 Miglior prestazione in maglia Olimpia. Lo zero su due nel finale dei regolamentari poteva pesare ma non cancella una prova da 20 punti, 6 assist e 3 recuperi

Rodriguez 7.5 Ennesima prova da leader, smazza 9 assist e fa girare l’attacco alla perfezione

Tarczewski s.v. Gioca solo 3′ in cui non brilla

Biligha 5.5 Soffre la fisicità di Jaiteh e resta in campo solo 9′ nonostante l’emergenza

Hall 7 Si accende nel finale segnando alcuni canestri decisivi

Alviti 5.5 Fatica a livello fisico

Hines 7.5 Prova da campione per l’ex CSKA che la spiega su entrambi i lati del campo

Bentil 6.5 Nonostante sia un po’ impreciso al tiro – 5 su 13 alla fine – segna alcune triple pesanti

Messina 7 In emergenza porta a casa il big match di giornata

 

VIRTUS BOLOGNA

Belinelli 9 Prestazione clamorosa: da solo riapre un match già in ghiaccio e chiude con 34 punti con soli 16 tiri dal campo

Pajola 5.5 Partita offensivamente storta per il playmaker anconetano che limita comunque bene Rodriguez nella sua metà campo

Alibegovic 5.5 Come Pajola non riesce ad incidere particolarmente sul match

Ruzzier 6 Quando viene chiamato in causa risponde presente

Jaiteh 7 Un po’ casinista ma la sua fisicità crea scompiglio nell’area meneghina

Alexander 5 Non pervenuto

Sampson 5.5 Ancora indietro di condizione

Weems 6.5 Solita prestazione concreta su entrambe le metà campo

Teodosic 8 Prima di uscire per falli incanta con le sue solite giocate

Scariolo 6.5 Nonostante l’emergenza tiene in vita una partita durissima

 

 

In foto Rodriguez – Ciamillo/Castoria

FRANCESCO CASTANO