Il presidente della Bertram Tortona, Marco Picchi, ha fatto il punto della situazione della sua squadra su La Provincia Pavese a Franco Scabrosetti: “La squadra sta prendendo forma, abbiamo condiviso l’idea di ripartire da un nucleo importante, che ci ha regalato grandissime soddisfazioni. Come avevo ricordato più volte e detto ai tifosi, non si sarebbero viste troppe facce nuove. Comunque abbiamo inserito due “piccoli” come Christon e Leonardo Candi, sono operazioni che ci hanno soddisfatto, perchè cercavamo giocatori che avessero quella caratteristica di fisicità ed atletismo, aspetti che vogliamo migliorare. Siamo solo a metà giugno, quindi abbiamo ancora tempo per riflettere e capire come muoverci da qui al raduno”.

Lunedì inizierà la campagna abbonamenti: “Ovviamente ci aspettiamo una risposta ancora importante, il pubblico è stata una delle note più liete della bellissima stagione appena finita, sia per i numeri che per il calore trasmesso alla squadra. Nel 2021 eravamo ancora condizionati dalla pandemia. Adesso speriamo che il Covid, con le dovute cautele, sia più alle spalle, quindi vogliamo incrementare gli abbonati”.

“Siamo arrivati al tavolo dei grandi del basket, forse in anticipo rispetto alla tabella di marcia- conclude Picchi – Ma ora che ci siamo, vogliamo restare tra le formazioni di alta classifica e tornare a giocare i play off, il momento più; esaltante. Malgrado il piazzamento in classifica che ce lo avrebbe permesso, abbiamo deciso di non disputare una coppa europea. Faremo solo il campionato. Poi con il nuovo palazzetto, se avremo la capacità di qualificarci, andremo anche in Europa”.

Fonte: legabasket.it