Nella vittoria della Virtus Bologna sul parquet della Vanoli Cremona per 75-87, la squadra allenata da coach Scariolo realizza una prestazione da 28 assist, la seconda consecutiva dopo i 28 fatti registrare nella gara contro Sassari.
Il record di questo campionato è rappresentato dai 29 con cui, sempre le V Nere hanno battuto Varese nella seconda giornata di campionato.

La Virtus detiene 4 delle prime 6 prestazioni per assist realizzate in questa stagione. Oltre ai 29 contro Varese e le due prestazioni da 28, la Segafredo ha all’attivo anche una gara con 27 assist, quella della quarta giornata contro Trieste. Insieme alla Virtus, ci sono poi i 28 assist della vittoria di Reggio Emilia a Varese e gli altrettanti realizzati da Trieste a Sassari nella gara vinta per 74-83. La Virtus è l’unica squadra con media assist sopra i 20 a partita (22.6), seguita da Reggio Emilia (19.5) e Trieste (19.1).

‘High’ personale per Amar Alibegovic che contro Cremona realizza 25 punti in 28 minuti con 6/9 da due punti e 4/6 da tre (nuovo record personale), accompagnati da 6 rimbalzi e 2 assist. Il primato precedente erano i 24 punti segnati con la maglia di Roma nella stagione 2019/20.

Fonte: legabasket.it