Per la Virtus Bologna sembra allontanarsi definitivamente la pista che porta ad Achille Polonara. Come riferisce Dario Ronzulli di Radio Nettuno Uno, la scelta del lungo italiano di non tornare in Italia potrebbe anche esser dovuta al fatto che il giocatore non è in buoni rapporti con Tornike Shengelia sin dai tempi del Baskonia. L’altra ragione è il ricco contratto proposto a Polonara dall’Efes, infatti come riferisce Sportando il giocatore dovrebbe firmare un contratto 1+1 con la squadra turca. Dato che l’affare sembra saltato quasi del tutto, come riferisce Daniele Labanti del Corriere di Bologna, è possibile che ora la squadra bolognese torni a puntare su Amedeo Della Valle.