Si sono disputat in serata le partite delle italiane impegnate in Eurocup Women ed Euroleague Women, dove, tra le quattro italiane occupate nelle due competizioni europee, tre sono scese in campo mentre Venezia giocherà domani sera in Eurocup. In Euroleague bella vittoria della Virtus Bologna che in trasferta sconfigge il Polkowice, convincente successo anche per Schio che batte in casa Avenida. In Eurocup invece cade Sassari in casa contro le London Lions. Ecco quanto accaduto nelle sfide

 

EUROLEAGUE WOMEN

 

Polkowice-Virtus Bologna 69-88

Largo successo della Virtus Bologna femminile che si impone  in Polonia in casa del Polkowice, ottenendo così la sua prima vittoria nel raggruppamento dopo due ko consecutivi. La squadra polacca invece, che era ancora imbattuta in Eurolega, subisce così il primo ko stagionale e dovrà cercare di tornare al successo sin dalla prossima sfida. A decidere la gara un parziale di 35-23 della squadra italiana nel secondo quarto. Per le V nere 24 punti di Ivana Doijkic, per il Polkowice 15 punti di Sasa Cadjo.

QUI le statistiche del match

 

Schio-Avenida 71-54

Secondo sigillo in Eurolega per Schio che con una convincente prova schianta in casa le spagnola di Avenida e così può continuare a sperare nella qualificazione alla prossima fase. Termina così l’imbattibilità delle spagnola, che venivano da due vittorie consecutive ed interrompono il momento positivo nella competizione. Decisivo un parziale di 21-8 delle padroni di casa nel terzo quarto. Per Schio arrivano 16 punti di Marina Mabrey, per Avenida 13 punti di Julia Reisingerova.

QUI le statistiche del match

 

QUESTA la classifica

 

EUROCUP WOMEN:

 

Sassari-London Lions 63-73

Cade in casa Sassari in Eurocup Women per mano dei London Lions, con la squadra inglese che si porta in vetta al raggruppamento a quota 2 vittorie ed un solo ko. La squadra sarda invece non riesce a trovare la vittoria nella competizione ed incappa nel terzo ko consecutivo su tre gare disputate in Eurocup. A decidere la sfida un parziale di 18-12 delle ospiti nella terza frazione di gioco. Per le London Lions 29 punti di Mikiah Herbert-Harrigan, per Sassari 16 punti Elin Gustavsson.

Qui le statistiche del match

 

QUESTA la classifica

 

 

Nell’immagine Rhyne Howard, foto FIBA