Da poco si è conclusa la nona giornata di campionato, nel girone verde c’è un duo in testa formato da Vanoli Cremona e Cantù, Treviglio a due punti di distanza, quarta Milano. Nel girone rosso Pistoia mantiene la testa da sola vincendo il derby toscano con Chiusi, Forlì vince di misura con Cento, il derby pugliese se lo aggiudica Nardò.

Girone verde

Stella Azzurra Roma – Milano 74-76

È una Roma che lotta ma non riesce ancora a portare a casa i due punti, Milano si porta in quarta posizione. Milano sempre in vantaggio, ultimo quarto lo vince Roma ma ormai è tardi. Per i capitolini troviamo un super Giacchetti con 29 punti, per i lombardi Rei Pullazi con 23 punti.

Treviglio – Piacenza 70-64

Treviglio fa 4/4 con coach Alex Finelli, e rimane lì subito dopo le prime, niente da fare per Piacenza che comunque si aggiudica il primo e ultimo quarto. Marini per Treviglio con 18 punti, Kameron Mcgusty con 21 per Piacenza.

Rieti – Latina 64-66

Latina si aggiudica il derby laziale, con soli due punti di scarto. Partita dal punteggio basso, con Darryl Tucher, 19 punti per lui, per i padroni di casa, per Latina Mike Lewis 20 punti.

Girone rosso

Nardò – San Severo 80-72

Terza vittoria consecutiva per i salentini, a farne le spese i cugini pugliesi, partita a metà, fino all’intervallo a favore dei dauni, poi Nardò prende in mano la partita e si porta a casa la vittoria. Poletti autore di 20 punti per Nardò, mentre per San Severo Sabatino con 24.

Ravenna – Udine 76-82

I friulani tornano alla vittoria dopo la brutta sconfitta di domenica scorsa, per Ravenna solo 9 punti nel primo quarto e già di qua si è visto come sarebbe andata la partita. Per Ravenna 18 punti di Wendell Lewis contro i 26 di Isaiah Briscoe.

Mantova – Fortitudo Bologna 89-80

Arriva la sconfitta per i bolognesi senza Davis e Aradori, Fantinelli fa più del suo con 23 punti,per i mantovani 20 punti di Laquinton Ross.

Pistoia – Chiusi 63-47

Punteggio basso nel derby toscano, la capolista gestisce la partita, senza troppi sforzi anche segnando solo 8 e 6 punti nel primo e terzo quarto, la svolta la da nell’ultimo periodo con 27 punti messi a referto. Per la capolista Coperland con 17 punti e Varnado 15, per Chiusi 13 di Lester Medford.

Forlì – Cento 63-62

Derby tirato quello emiliano – romagnolo, si è giocato punto a punto per tutta la partita, la vittoria arriva nel finale con 25 punti di Nik Raivio, per Cento troviamo i 17 di Derrick Marks.

Chieti – Rimini 74-83

Vittoria in esterna per i riminesi, seconda sconfitta consecutiva per i marchigiani dopo quella con la effe Bologna. La differenza la fa la prima parte di gara, dove Rimini prende un bel vantaggio e lo tiene fino alla fine, i marchigiani fanno poco per cambiare l’andamento del match. Per Chieti troviamo il solito Darryl Jackson con 22 a cui risponde Derek Ogbeide con 21.

Qui i risultati della nona giornata

Emanuele Di Lecce