Ci apprestiamo a vivere la ottava giornata di A2, classifiche vanno via via formandosi ed equilibrio generalizzato. Nel girone verde Cantù in testa ma la Vanoli Cremona (vittoriosa nello scontro diretto con i brianzolo) ha una gara in meno ed è in attesa del recupero del derby cittadino con la JuVi, a seguire troviamo un terzetto formato da Treviglio, rilanciata dalla cura del nuovo coach Alessandro Finelli che ha sostituito Michele Carrea ottenendo subito due vittorie su due, Monferrato e Urania Milano che sono rivelazioni.
Stasera, in anticipo, Milano – Vanoli, gli uomini di coach Villa vogliono vincere per rimanere lì, nei primi posti ma la Vanoli di coach Cabina non lasciare andare Cantù. Altro big match fra Monferrato e Cantù, Monferrato come Milano vincere per non lasciare le prime posizioni, Cantù per non farsi agganciare in testa alla classifica. Nel girone rosso situazione diversa con tre copoliste Cento, Pistoia e Udine subito dopo Forlì a sole due lunghezze. In questo turno big match fra Udine e Pistoia: i toscani sembrano aver pescato bene con il duo Usa Varnado e il nuovo Copeland ma anche il gruppo italiano risponde bene a coach Brienza. La corazzata friulana, che ha trovato ora il miglior Gasoardo e rendimento continuo dalla coppia Usa Briscoe-Sherril, un bel test per i pistoiesi. Cento aspetta Nardò, Forlì dopo due ko (figli anche delle assenze del bomber Fabio Valentini e di Nathan Adrian, gran rimbalzista che viene da Brindisi in serie A) vuol tornare al successo ma deve stare attenta alla neopromossa guastafeste Cividale di coach Pillastrini che ha appena ingaggiato Torneo Clark (tra i protagonisti della promozione in A di Scafati lo scorso anno e una lunga esperienza in Italia) affiancandolo a Dalton Pepper: ora anche la Gesteco, che fin qui aveva giocato con un solo straniero facendo comunque molto bene specie per una neopromossa, schiererà due Usa
La Fortitudo se la vedrà con Chieti (con Denis Alibegovic, figlio del mito fortitudino Teo) senza coach Dalmonte colpito da covid e senza il discusso e ora lo Steven Davis: i bolognesi vogliono farsi continuità.
Per vedere tutto il programma, la situazione da tutti i campi, le notizie sulle formazioni e infermeria, le parole dei club, clicca sul link qui sotto per leggere gli aggiornamenti realizzati dall’Ufficio stampa di Lnp
E poi buon basket ed emozioni a tutti e per tutti.

 

 

 

Qui la presentazione dell’ottava giornata