Brescia gioca la gara perfetta e trova una larga vittoria in Eurocup contro il Bursaspor, dominando in quasi tutte le voci statistiche, nella percentuale da due 22/36 (61%) contro il 19/35 (54%) per gli ospiti ed anche quella da tre, 15/25 (60%) contro il 6/18 (33%) della squadra turca. La squadra italiana vince anche la battaglia a rimbalzo, 35 carambole catturate contro le 23 della squadra di Amplijevic ed ha anche una migliore percentuale in lunetta, 21/28 (75%) contro il 18/28 (64%) degli ospiti. Di seguito le pagelle del match:

GERMANI BRESCIA:

Kenny Gabriel 6,5: Ottima partita la sua, attento difensivamente ed efficace in attacco con le sue triple che si rivelano fondamentali per il successo finale, chiude a 12 punti

CJ Massinburg 7: Anche lui un elemento chiave per la vittoria finale, importante l’impatto difensivo ed anche in attacco è un vero e proprio fattore con i suoi 18 punti

Aleksej Nikolic 6: Ottima la sua partita in cabina di regia, dove produce 6 punti e 6 assist ed anche in difesa non delude

Amedeo Della Valle 6,5: Si limita a disputare una prova nella media, senza eccellere ma comunque ottima, lasciando il suo segno nei momenti che contano nella sfida e chiudendo a 10 punti

Ryan Taylor 6: Migliore la sua prova nella metà campo difensiva rispetto a quella offensiva dove si limita a rispondere presente quando chiamato in causa, produce 7 punti

Mike Cobbins 6,5: Anche lui nei 9 minuti in campo ha un ottimo impatto, solido e concentrato in difesa ed in attacco produce 6 punti e 4 rimbalzi

Tai Odiase 6,5: È limitato dai falli, ma nei suoi 11 minuti in campo disputa un’ottima partita da 8 punti

Christian Burns 6: Buona gara, in attacco risponde presente quando chiamato in causa, mentre in difesa è sempre attento e concentrato, chiude a 7 punti e 5 rimbalzi

Tommaso Laquintana S.V. Appena 7 minuti in campo

David Cournooh 7: Uno dei protagonisti del successo finale, è lui a scavare il solco iniziale nella prima metà di gara ed anche in difesa è autore di un’ottima sfida, chiude a 15 punti

David Moss 6,5: Ottimo anche l’impatto del veterano di Brescia, sempre presente nei momenti di bisogno sia in attacco che in difesa, chiude a 9 punti e 3 rimbalzi

Nicola Akele 6: Gioca una gara senza infamie e senza lodi, dove produce 5 punti e 4 rimbalzi

coach Alessandro Magro 7: La sua squadra gioca una gara perfetta dove conduce la sfida sin dalla palla a due, non mettendola mai in discussione e mettendola definitivamente in discesca nella seconda metà di gara, trovando così la seconda vittoria consecutiva in Eurocup

 

BURSASPOR:

Tarik Sezgun S.V. Appena 24 secondi in campo

Yigitcan Saybir 5: Pessimo impatto sulla sfida, in attacco non riesce a produrre punti e termina la sfida con uno 0/5 dal campo ed in difesa la situazione non migliora

Mihat Can Ozalp S.V. Appena 2 minuti in campo

Derek Needham 5: Dovrebbe essere uno dei leader del Bursaspor, ma oggi non sembra affatto, impatto nullo in attacco dove produce solamente 2 punti ed anche in difesa soffre

Enes Taskiran N.E.

Omer Utku Al 5: Anche per lui arriva una brutta prova, appena 2 punti in 16 minuti in fase offensiva ed anche in quella difensiva non riesce mai ada avere un vero e proprio impatto

Onuralp Bitim 5: Anche lui dovrebbe essere uno dei leader di questa squadra, ma oggi delude con una prova si fatta da 12 punti ma con un 4/9 dal campo ed anche in difesa la sua prestazione è altamente insufficiente

Zach Auguste 6,5: L’unico a provare a tenere in piedi il Bursaspor e nella prima metà di gara ci riesce in parte, ma nella ripresa è costretto a soccombere anche lui, chiude a 22 punti

David Dudzinski 5,5: Partita fatta di alti e bassi, se è positiva in attacco dove arrivano 11 punti, tutt’altro in fase difensiva dove fatica ad avere un vero e proprio impatto

Nihat Atalan S.V. Appena 4 minuti in campo

Ahmet Duverioglu 6: Uno dei pochi positivi nelle fila dei turchi, ha un impatto discreto in difesa ed in attacco è uno dei migliori con i suoi 14 punti

Anthony Clemmons 5,5: Riesce ad avere un lieve impatto in attacco dove produce 11 punti, mentre in difesa soffre contro gli esterni di Brescia

coach Dusan Alimpijevic 4,5: La sua squadra oggi è del tutto irriconoscibile, fatica in attacco ed in difesa è tutt’altro che solida, servirà una prestazione del tutto diversa nelle prossime gare per sperare di raggiungere i playoff nella competizione

 

Nell’immagine CJ Massinburg, foto Ciamillo-Castoria

Valerio Laurenti