Questa sera il programma della seconda giornata di ritorno del campionato di Serie A prevede alle 17 l’inizio di Varese-Virtus Bologna. La gara sarà visibile in esclusiva su DAZN.
È uno degli eventi clou di giornata, una sfida dal sapore storico.
Sono due squadre che vivono un momento molto particolare della stagione. Da una parte c’è una Segafredo che sta cercando di ritrovare la migliore forma fisica dopo le tante e diverse fatiche europee. La squadra di Banchi arriva a Masnago forte dell’importante vittoria casalinga in EuroLeague contro l’ASVEL.
Varese invece questa sera chiuderà le due partite casalinghe consecutive in LBA. Entrambe con due big del nostro campionato: la prima è andata male contro Venezia, oggi vedremo cosa succederà contro i felsinei.
L’Openjobmetis dopo un avvio di stagione complicato e con risultati non certo soddisfacenti, è intervenuta sul mercato. Dagli innesti ha ritrovato linfa vitale e anche qualche bella vittoria. Protagonista della ripresa di Varese e anche di questo Gameday di BM è proprio Nico Mannion. Il playmaker azzurro è anche il grande ex di turno, il giocatore più atteso della gara di cui vorrà essere anche protagonista. A Mannion gli contrapponiamo il suo vecchio compagno alla Virtus e di Nazionale, Alessandro Pajola. Il numero 6 in maglia Segafredo giovedì ha giocato una grande partita in EuroLeague, in particolare nell’ultimo quarto.
Andando al piano statistico, in quattro partite, Mannion ha fatturato 24 punti, 5.5 assist e 4 rimbalzi di media.
Pajola invece – che il suo apporto non lo si vede dai numeri – produce 7 punti, 3.6 assist e 2.7 rimbalzi di media. Il playmaker anconetano ce lo ricordiamo nella partita d’andata con una prestazione maiuscola da 16 punti, 6 rimbalzi e 4 assist.
Dunque l’appuntamento è previsto per le 17, tutto ci fa presagire che sarà una grande partita e non vediamo l’ora di godercela. 

Eugenio Petrillo 

Iconografica di Stefano Arciero