4 punti non sono un bottino enorme, ma nemmeno così esiguo per una squadra neopromossa. In settimana anche il mercato si è mosso e tanto con l’uscita di Imbrò direzione Scafati e l’arrivo di Bortolani da Manresa. Insomma, Verona ha fatto degli sforzi importantissimi per stare in questa serie A. Di fronte si trova una Varese agguerrita, che gioca bene e che dovrà arginare dal punto di vista del ritmo.

 

Bortolani sicuramente porta qualità e punti, Sanders dovrà essere bravo ad arginare il pick&roll letale di Caruso e Owens e saper dominare gli scontri a rimbalzo. È lì che si gioca una fetta enorme di partita e di vittoria. Coach Ramagli sa quanto è importante portare a casa punti in questa sfida, per ridare totalmente linfa vitale ad una squadra che necessita di uscire dal tunnel delle squadre incastrate a 4 punti.

 

Antonio Catalano