Settimo turno di LBA con il successo di Varese sulla Reyer per 93-90 con una grande prova di Reyes da 19 e 10 rimbalzi. Troppo nervoso Watt per gli ospiti: tante polemiche, 5 falli ed un senso di frustrazione palpabile. Ecco le pagelle del match

VARESE 8: Non è più una sorpresa. Arriva la conferma in un match stupendo contro la Reyer, il giudizio non sarebbe cambiato anche in caso di sconfitta, che sarebbe stata ben poco meritata. Con grande solidità mentale resta in partita e vince, che bel gruppo.

ROSS 7.5: Da vicino al ferro è letteralmente immarcabile con 18 dei suoi 20 punti realizzati così, la difesa ospite non legge mai i suoi tagli e lui ringrazia sentitamente.

WOLDETENSAE 7: Colpisce spesso e volentieri da lontano, l’unico molto preciso da fuori nel primo tempo di Varese. Chiude con 14 punti, 5/12 al tiro ed un contributo importantissimo.

DE NICOLAO 6: Non segna mai (1 punto), però difensivamente è presente e mette tanti sassolini nell’ingranaggio oro-granata.

REYES 8.5: 8/11 dal campo, 10 rimbalzi, energia infinita e 24 di valutazione. Il vero MVP di serata è lui, al rientro oggi. Che partita per il numero 12 americano.

LIBRIZZI N.G

VIRGINIO N.E

FERRERO 6: Entra, segna da 3 “di rimbalzo” e poi – di fatto – torna a sedersi. Presente.

BROWN 6.5: Prova a mettersi in partita spesso e volentieri ma è falloso (4) ed anche tanto impreciso con 4/11 dal campo, nel complesso porta il suo mattoncino come sempre.

CARUSO 7: Soffre il dinamismo dei lunghi veneziani, Tessitori con il fisico picchia duro e controlla, Watt – quando sta in partita – con fisico e dinamismo è un cliente scomodo. Ha il grande merito di non cedere mai un centimetro, di chiudere l’area nel finale e di sigillare un successo straordinario con un rimbalzo+schiacciata ed un 3/4 in lunetta.

OWENS 5: Lui non è in partita. Solo 4 punti, 2/5 dal campo, e tanta fatica difensivamente parlando.

JOHNSON 5: 3/10 dal campo, segna poco ma a rimbalzo lotta. Anche lui ben imbrigliato dalla difesa.

ALL. BRASE 8: Tatticamente domina il primo tempo contro De Raffaele, la Reyer non capisce molto sui tagli a canestro degli esterni. Nel secondo tempo i suoi soffrono ma lottano e vincono di voglia, lucidità e pulizia.

 

REYER 5,5: Primo tempo fortemente insufficiente difensivamente, molto meglio e con più energia nella ripresa. Domina a rimbalzo, tira meglio ma le palle perse sono pesantissime. Ha poco da Granger e Spissu, trova buoni dati da Parks, Willis e Tessitori.

SPISSU 6: Stanco, impreciso da 2 ma molto bravo a servire i compagni. 5 punti e 8 assist per il sardo, che però pare in difficoltà in difesa.

PARKS 7: Un fattore. Difensivamente sposta l’equilibrio e lo porta a favore dei suoi, offensivamente è imponente tra metà e inizio degli ultimi 2 quarti. 13 punti, 3 rimbalzi, 2 recuperi.

FREEMAN 6: Parte male, malissimo. Tra finire del secondo quarto e metà del terzo trascina i suoi con canestri importanti, poi sparisce di nuovo. Tira tanto e chiude con poco meno del 50% dal campo.

SIMA NG

MORASCHINI 5.5: 1/4 dal campo, 1 rimbalzo, 2 assist e poco impatto. Poteva fare di più l’ex Olimpia.

DE NICOLAO 6: 2 punti, impegno ma anche tanta fatica lì dietro.

GRANGER 5.5: Tanta fatica. Segna la tripla del pari poi commette una sciocchezza e prende tecnico. Ha il tiro del pareggio nuovamente ma è un cross. Giustificato perché rientrato da poco da un lungo viaggio, è stanco e si vede.

CHILLO N.E

BROOKS 6.5: Uno dei più continui e solidi, gioca una bella partita di atteggiamento, aggressività, caparbietà. 10 rimbalzi e tanta presenza.

WILLIS 6.5: Primo tempo oggettivamente horror, 3 falli e pochissimo altro. Molto meglio nella ripresa dove carica a testa bassa, ha un diverso atteggiamento ed ha un ottimo impatto. Panchinato a sorpresa nel finale.

WATT 5: Perché? Perché questo atteggiamento piatto e troppo nervoso quando potrebbe dominare la partita? Offensivamente fa anche una buona partita, ma è nervosissimo, prende un tecnico, rischia l’espulsione per proteste ed esce con 5 falli. Nelle polemiche fa 12 punti, ma è poco.

TESSITORI 7: Nel terzo quarto la gira con Parks, il pick&roll con Spissu fa male ai bianco-rossi. Offre un buonissimo contributo, bravissimo Tex nella tonnara.

ALL. DE RAFFAELE 5.5: Un primo tempo davvero inspiegabile, i suoi hanno concesso almeno 20 punti uguali ad una Varese che si è alimentata di questo. Nella ripresa molto meglio, ma il finale è poco lucido e non porta in dote i 2 punti. La Reyer è ancora un cantiere apertissimo.

QUI il tabellino

Daniele Morbio

Nella foto: Justin Reyes, credit Ciamillo-Castoria