Le parole del coach di Trento Lele Molin, dopo il ko in Eurocup in casa del Turk Telekom Ankara:

«Credo che la squadra questa sera abbia mostrato tante cose buone: Ankara ha meritato di vincere perché è stata molto solida nei 40’ e soprattutto negli ultimi minuti ha avuto la freschezza e la lucidità per firmare il break decisivo, ma i ragazzi sono scesi in campo per competere e per lottare e così è stato. Peccato per quel momento nel terzo quarto in cui con una serie di nostre ottime difese potevamo prendere l’inerzia della partita e invece in attacco non siamo riusciti spesso a concretizzare quel grande lavoro. Torniamo a casa consapevoli di aver comunque fatto qualcosa di buono e continueremo a lavorare in vista dei prossimi impegnativi appuntamenti che ci aspettano».