Nella serata da MVP di Zachary Seljaas arriva la caduta casalinga del Bayern, che all’overtime cede contro Rasta Vechta dopo aver chiuso il primo tempo avanti di 16 lunghezze. 17 di Flanigan a guidare gli ospiti nel 88-90 finale. Ne approfitta l’ottimo Chemnitz, che ne fa 97 in casa del fanalino Crailsheim vincendo di 15 con i 24 di Van Beck. Successo importante anche per Alba Berlino, che passa 75-76 in casa di Rostock dalla lunetta: 16 ed 8 rimbalzi di Wetzell. Resta agganciato alle prime piazze Ulm, che batte Gottingen 91-78 grazie alla doppia doppia da 22 ed 11 rimbalzi. Seljaas devasta Oldenburg con i suoi 30 punti e Wurzburg si impone 76-96 in un match senza storia. Successo di Tubingen contro Mitteldeutscher per 88-78 grazie ai 19 di Seric. Colpo esterno del Bamberg per 92-87 in casa di Ludwigsburg con i 23 di Zach Copeland. Amburgo passa 70-81 in casa di Braunschweig grazie ai 25 di King. Primo successo interno in stagione per Heidelberg, che batte Bonn 92-87 grazie ai 21 dell’ex Napoli Jaworski.

CHI SALE

ZAC SELJAAS, MVP DI TURNO

Prova magistrale di Zac Seljaas, che guida Wurzburg al 76-96 finale: devastante prova da 30 e 6 rimbalzi per il tiratore, MVP di turno.

IL CUORE DI RASTA VECHTA

Meno 16 al 20′, pari al 40′, vincente al 45′. Grande cuore per Rasta Vechta che passa in Baviera in casa del Bayern, che incassa un ko pesante e davvero folle.

CHI SCENDE

BAYERN, CHE SUICIDIO

Se da una parte c’è la rimonta stellare di Rasta Vechta, dall’altra c’è il suicidio totalmente inaspettato del Bayern. Il ko pesante di Eurolega in Turchia ha lasciato strascichi, ma questo è davvero inatteso.

MVP

Zachary Seljaas (Wurzburg): grande prova dell’ala tiratrice che ne scrive 30 con 10/13 dal campo. Per lui valutazione di 33.

MIGLIOR U22

Juan Nunez (Ulm): 20 e 5 assist per il play spagnolo con 22 di valutazione

MIGLIOR QUINTETTO BM

Travion Williams (Ulm): 22 punti, 11 rimbalzi, 29 di valutazione
Zac Seljaas ((Wurzburg): 30 punti, 6 rimbalzi, 33 di valutazione
Mateo Seric (Tubingen): 19 punti, 6 rimbalzi, 20 di valutazione
Otis Livingston (Wurzburg): 20 punti, 5 rimbalzi, 5 assist, 29 di valutazione
Wesley Van Beck (Chemnitz): 24 punti, 3 recuperi, 24 di valutazione

TOP 5 BM

Travion Williams (Ulm): 22 punti, 11 rimbalzi, 29 di valutazione
Zac Seljaas ((Wurzburg): 30 punti, 6 rimbalzi, 33 di valutazione
Wesley Van Beck (Chemnitz): 24 punti, 3 recuperi, 24 di valutazione
Derrick Alston (Rostock): 28 punti, 2 rimbalzi, 23 di valutazione
Vincent King (Hamburg): 25 punti, 4 rimbalzi, 24 di valutazione

QUI i risultati ed il prossimo turno

QUI la classifica

Daniele Morbio

Foto Logo BBL