Il capitano della Fortitudo Kigili Stefano Mancinelli si è sottoposto questa mattina, all’Istituto Rizzoli, ad un intervento di chirurgia endoscopica per asportazione di un’ernia espulsa (L5-S1). L’intervento è stato eseguito dal Prof. Alessandro Gasbarrini ed è perfettamente riuscito. Il giocatore rimarrá ricoverato alcuni giorni all’Istituto Rizzoli. Nel momento in cui sarà dimesso dalla struttura, sará possibile illustrare il percorso riabilitativo e potranno essere definiti i tempi per il ritorno all’attività agonistica.