La gara del girone del Preolimpico di Belgrado tra Italia e Portorico potrebbe essere utile solo per definire le posizioni nel girone. Il Senegal infatti rischia di non arrivare in tempo per riuscire a giocare la prima gara del 30 giugno. La delegazione senegalese era stata bloccata in Germania dopo la positività al Covid-19 di quattro elementi della delegazione senegalese ed ora come riferito dalla stessa delegazione tutti i componenti del team sono in quarantena, dato che sono stati considerati dei contatti. La FIBA sta monitorando la situazione, ma la possibilità che il Senegal riesca a scendere in campo sono basse