Prima vittoria casalinga per la UNAHOTELS Reggio Emilia che supera la Happy Casa Brindisi per 92-78.

La formazione allenata da coach Menetti mette insieme la miglior prestazione della stagione in quasi tutte le categorie statistiche.
Da due punti i biancorossi non erano mai andati oltre il 58.8% mentre contro i pugliesi ha chiuso con il 73.3% (22/30) eguagliando la seconda prestazione stagionale. Dalla lunga distanza, invece, Reggio Emilia per la prima volta va sopra il 40% grazie al 9/22 (40.9%); anche il 91.3% ai liberi è la miglior prestazione di stagione per la UNAHOTELS.

Un altro primato di quest’annata per Reggio Emilia è il 116 di valutazione, prestazione che si piazza al 4° posto assoluto in stagione dopo il 132 di Bologna (contro Treviso), il 131 di Sassari (contro Verona) e il 121 di Pesaro (a Trieste).

Sono tre i giocatori con il 100% al tiro da due per Reggio Emilia: Arturs Strautins (2/2), Nathan Reuvers (4/4) e l’MVP Michele Vitali (5/5), quest’ultimo autore di 20 punti in 23 minuti con due errori al tiro – entrambi da 3 punti (2/4) – e cumulando un 21 di valutazione.

Senza sbavature invece la prestazione di Reuvers che chiude con 17 punti, 4/4 da due, 2/2 da tre e 3/3 ai liberi, a cui aggiunge 6 rimbalzi per un 27 di valutazione.
Reuvers è il secondo giocatore in stagione a realizzare una prestazione con il 100% da due, da tre e ai liberi. Il primo era stato Jordan Mickey nella gara tra Virtus Segafredo Bologna e Tezenis Verona della terza giornata (il giocatore bianconero aveva chiuso con 2/2 da due, 1/1 da tre e 2/2 ai liberi).

Fonte: legabasket.it