Il primo acquisto dell’Allianz Pazienza è un under di duecentoquattro centimetri. La Cestistica San Severo comunica di aver raggiunto l’accordo con l’atleta Cedric Ly-Lee Keller, ala/centro camerunese. Nativo del Camerun, classe 2001 pivot di 204 cm, un misto di muscoli e atletismo, nell’ultima stagione ha militato in B a Cassino dove ha chiuso con uno score di 7 punti 8 rimbalzi e 10 di valutazione media in 24 minuti a gara di utilizzo. Dopo aver mosso i primi passi in Camerun nel Biyem – Assi si trasferisce in Italia nel 2016 a Roma nel settore giovanile dell’Honey Sport City Roma dove gioca nell’Under 16. Passano soltanto cinque mesi e le sue qualità diventano ben note nella Capitale, tanto da portarlo a dividersi tra settore giovanile dell’HSC e Virtus Roma di A2 con cui si allena per tutto il campionato. Nel 2017/18, grazie al doppio tesseramento, gioca nell’Under 18 Eccellenza dell’HSC e in C Silver nelle Stelle Marine Ostia; l’anno seguente si laurea campione d’Italia con l’Under 18 Eccellenza e debutta in serie B con la In Più Broker Roma, torneo in cui si ritaglia un buon minutaggio. Quindi tantissime presenze nella Petriana Roma in C Gold, fino al trasferimento nel 20/21 a Faenza in B con un impiego medio di 15′ e l’ultimo campionato come detto da assoluto protagonista in quel di Cassino. Un lungo completo, italiano, moderno, forte fisicamente ed a rimbalzo pronto a dettare legge nel pitturato e ad un ulteriore upgrade nella sua carriera col debutto in A2.

“Fin dai primi contatti – dichiara coach Damiano Pilot – Ly-lee ha dimostrato una determinazione e una voglia che saranno il nostro motore primario. È un ragazzo che conosco da tempo avendolo affrontato tante volte e, dopo qualche anno di esperienza in Serie B, sono sicuro che sia arrivato il suo momento per dimostrare di poter essere un valido giocatore di A2. Lavoreremo insieme duramente e faremo in modo che la sua energia possa essere linfa positiva per il nostro progetto”.

Benvenuto a San Severo, Ly-Lee!

Fonte: cestisticasansevero.it