Scafati sconfigge l’Eurobasket Roma sul punteggio di 60-88 ed accede alle Final Eight che si giocheranno dal 24 al 26 settembre  in quel di Lignano Sabbiadoro (UD). Dopo un primo tempo combattuto in cui la squadra di Rossi era riuscita ad arrivare sul +7 (34-41), nella ripresa sono riusciti ad esprimere al meglio il loro potenziale e grazie ad un break ad inizio terzo quarto ad indirizzare la sfida, così che dopo si è solo limitata a controllarla fino al +28 finale. Nel team campano sugli scudi le prove di Monaldi, che ha mostrato la sua esperienza in cabina di regia, registrando anche 10 punti e di Ambrosin, che ha chiuso a quota 14 punti e le sue triple si sono rivelate fondamentali nel secondo tempo. Per il team romano invece i migliori sono stati i due americani, Davis, che ha registrato 22 punti e si è confermato la guida della squadra, come già messo in mostra nelle prime due uscite, e Hill, che è sembrato essere in crescita, dopo le prime due uscite non del tutto convincenti, chiudendo a 15 punti. A fare la differenza nella sfida è stato il numero di palle perse, sono state 10 quelle di Scafati contro le 16 del team capitolino.

LA CRONACA 

Nel primo quarto a partire meglio sono le difese, con gli attacchi che faticano a trovare soluzioni e così dopo tre minuti Scafati è avanti 2-5.  La sfida continua a scorrere sui binari dell’equilibrio, con le squadre che continuano a rispondersi colpo su colpo, così a tre minuti dal termine del quarto gli ospiti sono avanti 12-13. Scafati guidata da Clarke riesce a scappare e conclude il primo periodo in vantaggio 15-23. A 9:39 esce per infortunio Gianluca Santini, dopo aver subito un problema alla gamba in seguito ad una caduta. Arriva un’altra reazione della squadra romana, che guidata da Davis si riporta a contatto e dopo tre minuti è sotto di 2 (24-26). La gara continua a non avere un padrone, così la sfida a tre minuti dall’intervallo è sul 27-32 per gli ospiti. La squadra campana allunga ancora e arriva all’intervallo in vantaggio 34-41. Nel terzo quarto parte forte Scafati, che piazza un parziale di 10-0 e scappa sul 34-51 dopo tre minuti. Il team di Pilot prova a rientrare nella sfida con Hill, ma Rossato e Monaldi tengono avanti gli ospiti, che a tre minuti dal termine del periodo sono in vantaggio 40-56. Ad 1:17 dalla fine del terzo quarto l’Eurobasket Roma perde Viglianisi per il suo quinto fallo. Il team campano rimane saldamente in controllo della sfida e conclude il periodo avanti 47-64. L’andamento della sfida non cambia neanche nel quarto periodo, con Scafati che cerca il colpo del ko e la squadra di Pilot di rientrare, così a sette minuti dal termine è avanti 51-72. Gli ospiti si limitano a controllare gli ultimi minuti di match e vincono 60-88.

 

QUI le statistiche del match

 

Valerio Laurenti