Come riferisce La Prealpina Trey Kell lascerà Varese, ma rimarrà in Italia dove firmerà all’Olimpia Milano. Il club meneghino pagherà il buyout di 70 mila euro per esercitare la clausola di uscita del giocatore americano dal club varesino. L’Olimpia, che ha già utilizzato tutti e 7 i suoi slot per gli americani, cercava da qualche giorno un play-guardia con passaporto europeo, oppure già vistato in Italia (la regola considera tali i giocatori che hanno disputato almeno 5 partite in serie A o A2) che sarà il diciottesimo ed ultimo tesseramento per il campionato italiano. Kell guadagnerà circa il 40% in più rispetto al salario di Varese, potendo però misurarsi con il massimo livello internazionale dell’Eurolega dove potrà sopperire in parte all’infortunio di Shavon Shields.