Dove guardarla

Domenica 30 ottobre alle 17.30 al PalaFerraris di Casale Monferrato.
Diretta su DMAX (canale 52 del digitale) e Eleven Sports.

Il prepartita

L’assistant coach Gianluca Tucci ha presentato in conferenza stampa il big-match.

“Tortona è una squadra che non ha fatto mistero delle sue ambizioni. Una squadra rodata, che ha fatto benissimo l’anno scorso e quest’anno ha inserito due giocatori di grande esperienza internazionale, come Christon e Radosevic, e quindi ha chiaramente ambizioni di vertice.
Tra l’altro, anche l’inizio di campionato e le vittorie, un paio anche brillanti, la dicono lunga sul fatto che è una squadra che sta sfruttando i vantaggi dell’essere già rodata all’inizio del campionato. Giocano una pallacanestro molto fluida, con un grande movimento di palla, hanno sicuramente tanti giocatori che sono tiratori dall’arco, come Macura e Daum, che conosciamo bene, Filloy, ma credo anche dei giocatori-chiave nel ruolo del lungo, perché Cain è un giocatore che sposta tanto gli equilibri: magari è uno che si vede poco, però a livello di rimbalzi, difesa, palle sporcate, assist e movimento del gioco è un perno, anche dell’attacco.
Quindi è una squadra che ha tante caratteristiche e riuscirà anche ad allungare la formazione, per cui molto temibile. In più hanno Candi che, secondo me, in questo momento della stagione sta facendo un gran campionato ed è, come si dice, on fire.

Noi vogliamo fare una partita di intensità, di fisicità, di atletismo, perché questo è un campionato in cui il livello generale fisico medio è salito. Abbiamo chiaramente ancora dei passi importanti da fare, perché siamo una formazione che sta cercando di trovare un equilibrio sia nei ruoli che nel gioco e quindi ci auguriamo di fare una partita intensa per sperare in ulteriori passi in avanti rispetto a quel discorso di equilibrio che effettivamente stiamo cercando di raggiungere”.

Fonte: reyer.it