Nella vittoria di Reggio Emilia su Brindisi si è finalmente vista una squadra con gioco offensivo di livello, grande aggressività sui due lati del campo, una solida difesa e poche palle perse, tutto cambiato dalle ultime 3 sconfitte precedenti quindi? Beh sembrerebbe di si, motivo? Semplice, la squadra ora è a pieno roster…

Nell’ultimo match infatti il tanto atteso Michele Vitali è stato MVP con 20 pts ed una prestazione perfetta, tanto perfetta che ha fatto passare in secondo piano un altro giocatore che è rientrato in squadra ed ha giocato una gara notevole, Arturs Strautins.

IL lettone dopo mesi fuori per un grave infortunio( in coppa ha giocato pochissimi minuti, con una tripla…) ha avuto il non facile compito di giocare ed essere da subito incisivo, vista anche la serata storta di Olisevicius e si è fatto trovare pronto, in attacco e in difesa, una grande partita per lui e un grande rientro per la squadra, che ora si puo esserer giudicata, come squadra al completo. Secondo noi è un nuovo inizio di stagione per la UNAHOTELS, che se rimane in salute non dovrà chiedere gli straordinari a Cinciarini che cosi si potrà divertire nel smazzare assist ai compagni ( 9 assist di media, 1, 2 e 3 in classifica) e poter sopperire alle cattive serate al tiro di alcuni tiratori.

Domenica Reggio affrontera la Virtus in quel di Bologna, sconfitta certa per gli Emiliani? No, ora Reggio ha le armi per poter competere contro chiunque, continuando a far crescere il gruppo e l’unita di squadra ed è questo il compito di Max Menetti, Good Luck.

Altra Bella notizia per la PR, Michele Vitali e Momo Diouf convocati per la nazionale italiana da coach Pozzecco!!!

 

Reggio Emilia Virtus Bologna sarà visibile su Eleven Sport

 

Alessandro Razzini