Sassari domenica torna in campo in una sfida importante contro la VL Pesaro per continuare la risalita in LBA. La squadra di Piero Bucchi proprio nello scorso turno ha interrotto il momento negativo che stava vivendo in stagione, sconfiggendo la Givova Scafati del neo coach Attilio Caja. Una situazione di classifica che certo non ci aspettava in Sardegna, ne tantomeno era ipotizzabile, visto quanto di buono la Dinamo aveva mostrato sin dalla preaseason ed aveva poi confermato nella Supercoppa, stupendo tutti ed arrivandosi a giocare nel finale la sfida contro la ben più quotata Virtus Bologna. Lentamente poi la compagine di Bucchi ha perso terreno, con un calo psicologico dovuto anche ai ko subiti in Europa (dove la squadra è 0-3 in BCL). Ora la squadra sarda dopo aver vissuto un avvio di campionato sembra dunque star trovando la giusta quadra, con il neo acquisto Deshawn Stephens, arrivato con il duro compito di sostituire Chinanu Onuaku (reduce da un ottima prima parte di stagione), che ha dato sin dal suo debutto buoni segnali (molto più di quanto dicano le sue cifre 3 punti e 3 rimbalzi) ed è apparso molto funzionale al gioco della Dinamo. Quella vista nell’ultimo turno di campionato è una squadra apparsa in crescita, seppur l’avversario non sia stato di prima fascia, ma che ha mostrato netti miglioramenti in fase difensiva e che è stata capace di dominare la sfida sin dalle prime battute e di imporre il suo ritmo ed il suo gioco fino alla sirena finale. Adesso arriva una squadra molto più pericolosa di quello che possa sembrare all’apparenza, la VL Pesaro di Jasmin Repesa, capace di punire ogni disattenzione difensiva, molto ben preparata sotto ogni aspetto ed in fiducia dopo il bel successo contro Brindisi. Dunque servirà un grande sforzo dove ognuno dovrà esser pronto ad apportare il suo mattoncino alla causa, dove bisognerà limitare al minimo i cali di attenzione (spesso costati cari alla squadra sarda in questo avvio di stagione) e giocare una gara perfetta offensivamente, in modo da cercar di levar certezze alla solida difesa pesarese. In questa sfida dovrà anche arrivare un segnale importante, anche in vista di una settimana non facile dove la Dinamo avrà di fronte anche il Paok nella delicata gara di BCL, che molto probabilmente decreterà le sorti del cammino europeo del club sardo. Nelle fila di Sassari non sono da registrare assenze, fatto che ha caratterizzato questo avvio di stagione, ma la squadra di Bucchi nell’ultimo turno ha recuperato anche Kaspar Treier. La sfida valevole per l’ottavo turno di LBA andrà in scena alle 18:30 e sarà visibile su Eleven Sport.

 

Nell’immagine Jamal Jones, foto Ciamillo-Castoria

Valerio Laurenti