Entrambe le squadre hanno tirato male da tre punti, la grande differenza è stata tra i 25 liberi segnati dai padroni di casa rispetto ai 15 degli ospiti, con entrambe le squadre che hanno difeso fortissimo in una serata in cui offensivamente i tiri dal campo non entravano.

PANATHINAIKOS

Panagiotis KALAITZAKIS NG

Dimitris MORAITIS NG

Kostas SLOUKAS 7: Semplicemente un bagaglio tecnico ineguagliabile dal resto dell’Eurolega

Alexandros SAMONTOUROV NG

Ioannis PAPAPETROU NG

Jerian GRANT 7: Chiude la partita con un canestro funambolico, ma la sua difesa e regia su tutti i 40′ è fondamentale per gli equilibri del Pana

Kendrick NUNN 7,5: Talento offensivo testimoniato dai numeri: 21 punti e 4 assist

Mathias LESSORT 7: Energia pura, chiude con 14+9 di voglia

Kostas ANTETOKOUNMPO 6,5: Uno spezzone di partita in cui mostra la sua fisicità e anche la sua inesperienza

Marius GRIGONIS 7,5: Uomo in più, che lavora spesso nell’ombra, stasera esce allo scoperto

Juancho HERNANGOMEZ 5: Completamente fuori dalle alchimie di questa squadra

Konstantinos MITOGLU 7,5: 16 punti con solo 7 tiri, grande presenza mentale in entrambe le metà campo

Coach Ergin ATAMAN 8: Vittoria contro un avversario difficile, ma ora si può dire che questa è la sua squadra, con la consapevolezza di essere uno dei top team di Eurolega come Ataman ha professato da inizio stagione

 

PARTIZAN

Jaleen SMITH 6: 11′ minuti, 6 punti ma poco altro

Zach LEDAY 5: Perde il duello contro Mitoglu

Balsa KOPRIVICA 6: Lotta sotto i tabelloni, sebbene dall’altra parte ci siano dei super-atleti

Alen SMAILAGIC 5,5: Giocate sempre molto efficienti, ma stasera non basta per scardinare la difesa avversaria

Ognjen JARAMAZ 5: Inizia in quintetto, poi sparisce dalla partita

James NUNALLY 6,5: Ci prova fino alla fine, chiude con 13 punti e 3 rimbalzi

Uros TRIFUNOVIC 5,5: Non riesce a portare alla partita la sua solita fisicità, manca soprattutto il suo contributo a rimbalzo

Danilo ANDJUSIC 5: 5 punti, 1/4 e grande fatica in difesa

Perry DOZIER JR 7: Il migliore dei suoi, gioca una grande partita all-around

Mateusz PONITKA SV

Frank KAMINSKY SV

Bruno CABOCLO 5: Inizia deciso, poi però viene sovrastato da Lessort

Coach Zeljko OBRADOVIC 6: Senza Punter è chiaro che offensivamente manchi qualcosa, il Partizan rimane in partita finchè può e questo è un grande merito

 

In FOTO Kendrick NUNN

Riccardo Pirrò