Le parole del coach dell’Olimpia Milano Ettore Messina dopo il brutto ko subito in Eurolega per mano dell’Anadolu Efes di Ergin Ataman:

“Congratulazioni all’Efes e ad Ataman, per un secondo tempo di grande livello guidati da Clyburn e Micic. Noi ci siamo arresi, quando loro hanno alzato il ritmo. Una prestazione senza cuore e vergognosa, davanti al nostro pubblico e al nostro proprietario. Questa partita ci fa pensare di essere tornati indietro di 3 anni e mezzo, quando eravamo tredicesimi in Eurolega. Nel frattempo abbiamo anche ottenuto risultati, l’ultimo pochi mesi fa, e la squadra ha sempre giocato con il carattere doveroso per l’Olimpia Milano. Il primo responsabile sono io. Se la squadra gioca in questa maniera, mi sento responsabile di aver allestito un gruppo che non riesce a far click. L’unica cosa è vedere se riesco a sistemarla in Italia, dove la situazione non è compromessa, e nella seconda parte di Eurolega. Se continueremo così, trarrò le conseguenze e andrò da Armani e Dell’Orco e sarà doveroso trovare un altro per guidare questo progetto”.