Ritorna dopo il turno di pausa dovuto all’All Star Game, l’A1 Ethniki, massimo campionato greco, che vede al momento in testa l’Olympiakos ancora imbattuto, con il Paok e l’Aris a stretto giro, con il Panathinaikos leggermente attardato. Ecco quanto accaduto nel decimo turno:

 

Lavrio-Ionikos Rinviata

 

PERISTERI-PROMITHEAS PATRASSO 88-68

Largo successo del Peristeri sul Promitheas Patrasso, che gli permette di rimanere nella parte alta della classifica in quinta a posizione con un bilancio di sette vittorie e solamente due ko. Gli ospiti nonostante la sconfitta vengono portati fuori dalla zona playoff al nono posto con tre successi e cinque sconfitte. A decidere l’incontro un parziale d 30-20 dei padroni di casa nel quarto periodo. Per il Peristeri 25 punti di Marcus Denmon, per il Promitheas 14 punti di Joe Young.

QUI le statistiche del match

 

ARIS-KOLOSSOS RODI 68-74

Il Kolossos Rodi ferma la corsa dell’Aris e si rilancia in classifica, ma rimane fuori dalla zona playoff con un bilancio di tre vittorie e cinque ko. I padroni di casa subiscono appena il terzo ko stagionale e rimangono nella parte alta della classifica con sei successi e tre sconfitte. Gara decisa da un parziale di 22-13 degli ospiti nel primo quarto. Per il Kolossos Rodi 19 punti di Michael Dixon, per l’Aris 13 punti di Josh Hagins.

QUI le statistiche del match

 

APOLLON PATRASSO-PANATHINAIKOS 65-96

Largo successo del Panathinaikos in casa dell’Apollon Patrasso, che gli permette di continuare l’inseguimento alla vetta della classifica rimanendo al quarto posto con un bilancio di sette vittorie e due ko. Nonostante la sconfitta i padroni di casa rimangono comunque in zona playoff con tre successi e sette sconfitte. A decidere l’incontro un parziale di 26-12 degli ospiti nel primo quarto. Per il Panathinaikos 15 punti di Ponitka, per l’Apollon 19 punti di Omar Calhoun.

QUI le statistiche del match

 

ATHILITIKOS SYLOGGOS KARDITSAS-OLYMPIAKOS 75-89

L’Olympiakos rimane in testa imbattuto imponendosi sull’Athilikos in trasferta e trovando il decimo successo su altrettante sfide fin’ora giocate in campionato. Continua a faticare invece la neopromossa, che si ritrova ad occupare l’ultima posizione della graduatoria con appena una vittoria e ben otto ko. Gara decisa da un parziale di 20-13 degli ospiti nella prima frazione di gara. Per l’Olympiakos arrivano 16 punti di Alec Peters, per l’Athilitikos 18 punti di Alex Hunter.

QUI le statistiche del match

 

AEK ATENE-PAOK 71-83

Il Paok frena la corsa dell’AEK Atene, ottenendo un prezioso successo in trasferta, rilanciandosi in campionato e portandosi al secondo posto con un bilancio di sei vittorie e quattro ko. Nonostante la sconfitta i padroni di casa rimangono in piena zona playoff con lo stesso bilancio, ma al sesto posto in virtù degli scontri diretti. A decidere l’incontro un parziale di 27-19 degli ospiti nel quarto periodo. Per il PAOK 23 punti di Jalen Riley, per l’AEK Atene 22 punti di Tim Frazier.

QUI le statistiche del match

 

QUESTA la classifica

 

L’MVP DI BM

L’MVP di giornata è Jalen Riley del PAOK, che con la sua prestazione da 23 punti, 5 rimbalzi e 3 assist ha permesso alla sua squadra di imporsi su un campo ostico come quello dell’AEK Atene

 

MIGLIOR U22 DI BM

Il miglior U22 di giornata è Zōīs Karampelas dell’Ap0llon Patrasso, che nonostante il pesante ko della sua squadra contro il Panathinaikos è riuscito a brillare con un’ottima prestazione da 10 punti, 4 assist ed 1 rimbalzo

 

IL QUINTETTO DI BM

Jaylen Riley (play, PAOK): 23 punti contro l’AEK Atene

Marcus Denmon (guardia, Peristeri): 25 punti contro il Promitheas Patrasso

Omar Calhoun (ala, Apollon Patrasso): 19 punti contro il Panathinaikos

Alec Peters (ala, Olympiakos): 16 punti contro l’Athilitikos Karditsas

Giorgos Papagiannis (centro, Panathinaikos): 13 punti contro l’Apollon Patrasso

 

I TOP 5 DI BM

Jaylen Riley ( PAOK)

Marcus Denmon ( Peristeri)

Tim Frazier (AEK Atene): 22 punti contro il PAOK

Omar Calhoun (Apollon Patrasso)

Michael Dixon (Kolossos Rodi): 19 punti contro l’Aris

 

Valerio Laurenti