I 3.804 spettatori del big match vinto contro la Vanoli Cremona, oltre a rappresentare il record stagionale di presenze in casa Acqua S.Bernardo Pallacanestro Cantù, entrano di diritto nella Top Ten della serie A2 2022/2023.

Nel dettaglio, il dato di Cantù vs Cremona si piazza all’ottavo posto della speciale graduatoria stilata dalla Lega Nazionale Pallacanestro. A oggi le dieci gare con più presenze sono: 1) 4.470, Kigili Bologna vs Caffè Mokambo Chieti; 2) 4.422, Bologna vs RivieraBanca Rimini; 3) 4.307, Bologna vs OraSì Ravenna; 4) 4.288, Bologna vs Giorgio Tesi Group Pistoia; 5) 4.050, Unieuro Forlì vs Bologna 6) 3.990, Bologna vs Umana Chiusi; 7) 3.953, Bologna vs HDL Nardò; 8) 3.804, Cantù vs Cremona; 9) 3.320, Old Wild West Udine vs Bologna; 10) 3.265, Udine vs Pistoia. Se si escludono le partite riguardanti la Fortitudo, quello di Cantù è al momento il migliore dato dell’intera serie A2 2022/2023. Un dato non distante dal record di pubblico dei canturini nella scorsa stagione, quando in Gara 4 della finale playoff contro la Givova Scafati a Desio vennero registrati 4.112 spettatori.

Sale a quota 24, invece, la striscia di vittorie consecutive in casa dei brianzoli tra campionato, fase a orologio, playoff, Supercoppa Italiana e Coppa Italia. Per quanto riguarda infine la stagione in corso, tra casa e trasferta, grazie al 68-58 contro la Vanoli sono 12 i successi di fila degli uomini di coach Meo Sacchetti, che eguagliano la striscia positiva della Forst Cantù di coach Arnaldo Taurisano nel campionato 1974/1975, ovvero quello del secondo scudetto nella storia del Club

Fonte: pallacanestrocantù.com