Le parole dei due coach, quello di Cremona Paolo Galbiati e quello di Reggio Emilia Attilio Caja, dopo il loro scontro in campionato:

PAOLO GALBIATI:

“Complimenti a Reggio Emilia, è stata brava con la difesa, sono tosti, a riempire l’area, a toglierci canestri facili al ferro. Abbiamo avuto percentuali brutte, abbiamo avuto up and down, abbiamo avuto due folate, che ci hanno permesso di arrivare all’intervallo vicini e di tornare a contatto, gli ultimi cinque minuti non abbiamo mai fatto canestro. C’è grande rammarico, potevamo fare meglio”.

 

ATTILIO CAJA:

“Bravi i ragazzi, partita difensiva di alto livello, abbiamo fatto fare a Cremona 14 punti nel primo quarto, 11 nel terzo e 14 nel terzo. Un piccolo passaggio a vuoto nel secondo quarto, dove abbiamo perso ritmo in attacco, permesso a Cremona di rientrare in partita, fatta fino a quel momento benissimo. Partita fatta benissimo per 35 minuti, grande prova difensiva della squadra. Campionato difficile, mercoledì abbiamo un’altra partita difficile in coppa. La squadra non si disunisce con la guida di Cinciarini, aiuto per me in campo, un riferimento per i lunghi”.