Dopo che l’anticipo di sabato aveva promosso alla Frecciarossa Final Eight la Dolomiti Energia Trentino, le gare di oggi qualificano con una giornata di anticipo anche Umana Reyer Venezia, Openjobmetis Varese e Carpegna Prosciutto Pesaro che di uniscono alle già qualificate Virtus Segafredo Bologna, EA7 Emporio Armani Milano e Bertram Yachts Derthona Tortona.

L’ultimo posto per la competizione che si terrà dal 15 al 19 febbraio al PalaAlpitour di Torino sarà deciso nella prossima giornata ed è conteso tra Germani Brescia, Givova Scafati ed Happy Casa Brindisi.

Sarà della Germani Brescia in caso di vittoria a Verona. In caso di sconfitta di Brescia potrebbe invece esserci un arrivo a tre a quota 14 punti con Brescia, Scafati e una tra Sassari e Brindisi (a causa dello scontro diretto).

La Germani si qualificherebbe in caso di arrivo a pari punti con Scafati e Sassari, mentre si qualificherebbe Scafati in caso di arrivo a tre con Givova, Happy Casa e Germani.

Brescia ha gli scontri diretti a favore contro Scafati e Sassari, quindi in caso di arrivo a due sarebbe qualificata in tutti i casi tranne quello di arrivo a pari punti (14) con Brindisi, caso che qualificherebbe la Happy Casa.

Fonte: legabasket.it