L’Eurobasket Roma ottiene la quarta vittoria consecutiva sconfiggendo sul parquet amico del Palazzetto dello Sport di Guidonia Montecelio il Lux Chieti Basket sul punteggio di 85-73. La squadra di Pilot ha controllato la gara sin dalle prime battute, controllando il possibile rientro degli avversari e chiudendola definitivamente nel quarto periodo. Il team romano ha fatto la differenza nella gara in difesa, contenendo bene le offensive ospiti ed eseguendo un giro palla efficace in attacco, che alla fine ha pagato i dividendi. Tanti i protagonisti nelle file dell’Eurobasket Roma, in luce Pepe, autore di 25 punti, Hill con 15 punti e 7 rimbalzi ed anche il capitano della squadra romana Fanti, che ha registrato 13 punti. Pochi protagonisti invece nelle fila degli ospiti tra cui il giovanissimo Tomas Woldetensae, autore di una grande prova offensiva  da 17 punti con un 7/12 dal campo e che ha provato a reggere in piedi la squadra finche ha potuto, e Daniel Meluzzi, anche lui uno dei più positivi negli ospiti e ha prodotto un’ottima prova da 15 punti. A fare la differenza nella gara  è stata la percentuale da tre punti, 9/24 (39%) del team romano  contro il 3/17 (17%) dal campo del team di Maffezzoli.

LA CRONACA

Nel primo quarto a comandare sono le difese, con gli attacchi che faticano a trovare soluzioni e così dopo tre minuti l’Eurobasket Roma è avanti 4-2. La squadra romana, complici le difficoltà offensive di Chieti, continua a controllare la sfida e dopo tre minuti è in vantaggio 11-6. La gara continua sui binari dell’equilibrio e il team di Pilot chiude la prima frazione avanti 20-16. Nel secondo quarto parte ancora una volta forte l’Eurobasket Roma, che grazie ad una difesa aggressiva e guidata da Pepe scappa sul 30-19 dopo tre minuti. Il team di Pilot rimane in controllo della gara ed a tre minuti dall’intervallo è in vantaggio 40-27. La squadra romana gestisce gli ultimi minuti e va all’intervallo avanti 45-32. Nel terzo quarto Chieti alza l’intensità difensiva e torna a contatto sul -6 (49-43) dopo tre minuti. Gli ospiti continuano il loro tentativo di rimonta, ma l’Eurobasket Roma resiste ed a tre minuti dal termine del periodo è in vantaggio 57-51. La squadra romana allunga ancora e chiude il terzo quarto avanti 67-57. Nell’ultima frazione parte meglio il team di Maffezzoli, che guidata in attacci da Jackson riduce il gap sul -7 (69-62) dopo tre minuti. L’Eurobasket Roma rimane saldamente in controllo della sfida ed a tre minuti dal termine della gara è in vantaggio 78-66. L’Eurobasket Roma controlla gli ultimi minuti di gara e vince 85-73.

QUI le statistiche del match

Valerio Laurenti