La Fortitudo Bologna ha comunicato le condizioni di Matteo Fantinelli, a seguito dell’infortunio alla caviglia rimediato nel finale della gara contro la Juvi Cremona, e di Riccardo Bolpin. Segue la nota della Flats Service.

Fortitudo Pallacanestro fornisce un aggiornamento sulle condizioni dei giocatori usciti dal campo anzitempo, in occasione del match giocato al PalaDozza contro la Ju.Vi Cremona

MATTEO FANTINELLI: I controlli alla caviglia a cui è stato sottoposto il capitano della Fortitudo Flats Service hanno, fortunatamente, escluso fratture e interessamenti legamentosi, evidenziando al contempo un esteso edema.

Il giocatore inizierà un ciclo di terapie volte al contenimento della sintomatologia e verrà rivalutato nel breve-medio termine.

RICCARDO BOLPIN: I controlli a cui è stato sottoposto il giocatore, in seguito al forte trauma cranico accusato nel finale di partita, hanno escluso complicazioni, fornendo esito negativo.

In seguito all’effettuazione degli esami strumentali, Matteo Fantinelli è stato visitato in giornata, a Reggio Emilia, dal Dott. Rodolfo Rocchi.

Fortitudo Pallacanestro ringrazia sentitamente sia il proprio staff medico-dirigenziale, sia il Dott. Rocchi per l’assoluta efficienza sia operativa, sia organizzativa”.

 

 

In foto Fantinelli (Castoria Castoria)