In gara 2 la Virtus si è imposta nuovamente 83-77 a discapito di Derthona, in virtù di una migliore percentuale da 2 di 47% a 41%. Lotta a rimbalzo vinta dagli ospiti 38 a 43. Statistica importante i tiri liberi, con la Virtus che ha tirato 30/36 mentre Derthona 20/23.

VIRTUS

Bryant DUNSTON 6,5: 10 punti e 7 rimbalzi, si dimostra il perno difensivo di questa squadra

Rihards LOMAZS NG

Bruno MASCOLO NG

Iffe LUBERG 6: 1/5 da tre e poco feeling con la partita, esce a 30 secondi dalla fine per una botta ancora di entità ancora da valutare

Achille POLONARA 6,5: Bene in difesa e a rimbalzo con 6 carambole, meno in attacco con 1/4 dal campo

Marco BELINELLI 8: Mvp del match, chiude con 22 punti ed è il principale terminale offensivo della Virtus per attaccare la zona avversaria

Daniel HACKETT 6,5: In attacco non riesce a creare vantaggi dai pick’n’roll, serve comunque 4 assist e difende sempre molto bene

Jordan MICKEY 7,5: Insieme a Belinelli è il migliore in campo per la Virtus, chiude con 17 punti e 7 rimbalzi giocando una partita tosta e aggressiva

Alessandro PAJOLA 6,5: Come Hackett, in attacco fa fatica a creare vantaggio, ma limita bene gli esterni avversari

Ante ZIZIC 5,5: Non è ancora entrato in questa serie, soprattutto in attacco dove non trova ancora i suoi movimenti e spaziature

Isaia CORDINIER 7: Chiude la contesa con 8 punti in fila, ritrovando la lucidità nel momento più importante

Awudu ABASS 6: Come Polonara lotta nella propria metà campo, in attacco però forza qualche tiro di troppo

Coach Luca BANCHI 7: La Virtus fa il suo e si porta avanti 2-0 nella serie, ma a Tortona servirà un intensità più alta per vincere

 

DERTHONA

Andrea ZERINI 5,5: 8 punti con 2/2 da tre, le sue difficoltà sono tutte in difesa

Colbey ROSS 5: Continua a non trovare il modo di essere efficace in questa serie, con 8 punti ma 1/4 da tre

Arturs STRAUTINS 5,5: 14 punti con 7/7 ai liberi ma 1/6 da tre, anche perchè spesso si trova costretto a tirare da molto lontano e con poco ritmo

Ismael KAMAGATE 5,5: Se in gara 1 aveva faticato contro Dunston, stasera riesce a utilizzare meglio il suo atletismo

Retin OBASOHAN 6: Dopo una brutta gara 1, si rialza in gara 2 con 13 punti e 4 assist, dimostrando di poter essere efficace e creare punti in attacco

Chris DOWE 6: Non bene al tiro, 2/7, ma con 6 assist si conferma l’uomo con le idee più chiare nella metà campo offensiva

Leonardo CANDI 5,5: Poco spazio, 10′ in campo, in cui segna una bella tripla in step-back

Riccardo TAVERNELLI NG

Nicholas ERRICA NG

Tommaso BALDASSO 5: Segna due canestri nell’ultimo quarto per tenere i suoi a contatto, ma forza spesso senza trovare il canestro

Kyle WEEMS 5: 6 punti, 4 rimbalzi e buona difesa, ma non ha ancora trovato il feeling con il tiro pesante

Leon RADOSEVIC 5,5: Esce per 5 falli, in attacco apre il campo con il suo tiro da tre ma soffre in difesa

Coach Walter DE RAFFAELE 6,5: Derthona perde gara 2 in volata, dopo che per lunghi tratti la zona e il controllo del ritmo le avevano permesso di rimanere a contatto

 

Foto Ciamillo-Castoria
Nell’immagine Marco Belinelli

 

Riccardo Pirrò