La FIBA, come riferisce Basket News, ha ammesso ufficialmente due errori che sono avvenuti durante i gironi di Eurobasket 2022:

  1. Il primo quello avvenuto durante Lituania-Germania quando gli ufficiali di gara ed il tavolo non ha assegnato un tiro libero in seguito al fischio di un fallo tecnico, tutti e tre gli ufficiali di gara sono stati esclusi dalla competizione
  2. Il secondo è l’errore di cronometraggio in Turchia-Georgia. Il tutto sarebbe scaturito dal fatto che nonostante il cronometro fosse stato fermato dagli arbitri, lo speciale dispositivo presente dietro la divisa arbitrale sarebbe stato accidentalmente attivato da uno dei giocatori mentre gli arbitri cercavano di separarli.

“La FIBA ​​continuerà a valutare le prestazioni degli arbitri, adottando tutte le misure necessarie durante la competizione, ma non accetterà ugualmente abusi dei suoi arbitri prima, durante e dopo le partite. La FIBA ​​invita tutte le parti interessate a salvaguardare un ambiente adeguato in cui gli arbitri, come i giocatori, possano performare in campo.”