Siamo arrivati alla prima giornata di ritorno. Ora le cose iniziano a farsi interessanti ed è vietato sbagliare.
I punti che si guadagnano e che si perdono pesano e le partite diventano così decisive.
A parte Brescia-Varese che è stata rinviata per i problemi legati al Covid della Openjobmetis, il programma è al gran completo con la Fortitudo Bologna che in questo turno riposerà. 

Mezzogiorno di fuoco: Milano-Reggio Emilia

La sedicesima giornata si aprirà con la sfida di mezzogiorno tra Milano e Reggio Emilia. L’Olimpia viene da grandissimi risultati in EuroLeague dove ha dimostrato di essere tra le protagoniste assolute della massima competizione europea.
L’UNAHOTELS invece in campionato è in una fase di calo dovuta agli infortuni e alle defezioni che la società ha perfettamente tamponato con gli importanti inserimenti di Dominique Sutton e Petteri Koponen. Sono senza dubbio due elementi di spicco che conoscono alla perfezione il nostro campionato.
Milano parte favorita, ma questa nuova Reggio Emilia di Antimo Martino potrebbe essere imprevedibile. 

Sfida tra squadre in salute: Cremona-Trieste

L’attenzione poi si sposterà su Cremona-Trieste. Si preannuncia una partita interessante tra due squadre in salute.
La Vanoli l’ultima giornata non l’ha disputata per i problemi logistici di Milano a rientrare in Italia. Però la squadra di Galbiati ha dimostrato nel corso del girone d’andata di essere una delle sorprese in positivo migliori. L’ottavo posto e la possibilità di andare alle Final Eight non è certo un caso.
Dall’altra parte l’Allianz sta disputando un’ottima stagione. Ha superato i problemi del Covid e ora si invola in un campionato di primissimo livello. La squadra di Dalmasson parte favorita, ma Cremona ci ha insegnato a non sottovalutarla mai. 

La Virtus per proseguire il proprio cammino, Cantù per togliersi dalle zone pericolose

Cantù ospiterà la Virtus Bologna in quello che potrebbe essere una partita dall’esito scontato. La Segafredo è nettamente superiore ai rivali sotto tutti i punti di vista, anche se nel corso di questa stagione ci ha fatto vedere degli inaspettati scivoloni.
Per questo Cantù proverà di tutto al PalaBancaDesio per strappare una vittoria e lo farà con Franck Gaines, ex di turno. 

Il big match di giornata: Brindisi-Venezia, remake della finale di Coppa Italia

Brindisi-Venezia è quello che possiamo definire il big match di giornata. Al Taliercio nella partita d’andata era arrivata una vittoria dell’Umana, ma da quella poi si era innescato il filotto di dieci successi di fila della Happy Casa.
Al PalaPentassuglia sarà una gara molto equilibrata tra due squadre di valore. Brindisi dopo qualche giornata di down, sta ritrovando un po’ di continuità. Venezia invece è del tutto riemersa dal periodo nero che l’ha coinvolta.

Pozzecco contro Repesa, l’allievo sfida il maestro: Sassari-Pesaro  

Sfida veramente affascinante anche quella tra Sassari e Pesaro. Sono tanti gli intrecci di questa partita. Innanzitutto è una gara tra due squadre qualificate alla Final Eight e che – se la situazione dei recuperi non dovesse stravolgere la classifica – potrebbero proprio incontrasi ai quarti di finale di Coppa Italia. Sono due tra le compagini che hanno mostrato il miglior basket finora. E soprattutto è la sfida in panchina: Pozzecco-Repesa. L’allievo che sfida il maestro. Burrascoso il rapporto tra i due tra allenatore-giocatore, splendido invece quello da colleghi coach. Il tecnico croato ha insegnato i trucchi del mestiere al Poz che ora guida una delle realtà più floride del nostro campionato.
Sassari-Pesaro non ha un favorito preciso, è la classica partita dove può succedere di tutto. 

Il posticipo serale: Trento-Treviso

Il programma della quindicesima giornata si chiuderà con il match serale tra Trento e Treviso. La Dolomiti Energia viene dalla pesantissima sconfitta in EuroCup contro il Partizan Belgrado, la De’Longhi da una bella settimana di riposo.
L’Aquila è rimasta indietro in classifica rispetto al proprio potenziale e, in casa, contro la squadra di Menetti farà di tutto per riprendere la corsa. 

 

Il programma della quindicesima giornata: 

Milano-Reggio Emilia 17/01 h.12.00 

Cremona-Trieste 17/01 h.15.00 

Cantù-Virtus Bologna 17/01 h.17.00 

Brindisi-Venezia 17/01 h.17.15 

Sassari-Pesaro 17/01 h.19.00 

Trento-Treviso 17/01 h.20.45 

Eugenio Petrillo