Anche per la Lituania inizia bene il Preolimpico di San Juan sconfitto il Messico sul punteggio di 96-84. Una partita decisa nella seconda metà di partita quando la squadra di Maksvytis ha piazzato un parziale di 34-17 che tagliato le gambe alla compagine messicana. La squadra lituana tornerà in campo questa sera per archiviare la pratica primo posto sfidando la Costa D’Avorio nella sfida in programma alle 23:30. Una Nazionale che si conferma la favorita per andare alle Olimpiadi e che si avvia verso un primo posto tranquillo nel girone ed un facile accesso alla fase ad eliminazione diretta. Dall’altra parte c’è un Messico che ha retto fino all’intervallo, poi è venuta fuori la maggior forza ed il talento della Lituania e non c’è stato più nulla da fare oltre ad alzare bandiera bianca. Ora la compagine messicana potrà lottare per il secondo posto nel raggruppamento nella partita che si terrà tra due giorni (il 4 luglio) alle 23:30. Dunque una prima giornata del Preolimpico di San Juan che si conclude senza sorprese e che ha visto la Lituania far sin da subito la voce grossa e ribadire forte la sua candidatura verso Parigi 2024. Per la Lituania arrivano 21 punti di Grigonis e la doppia-doppia da 12 punti ed 11 rimbalzi di Sabonis, per il Messico 18 punti di Joshua Ibarra e 15 punti di Gabriel Giron.

QUI le statistiche del match

 

Nell’immagine Marius Grigonis, foto FIBA