La JBM vola alle Final Eight di Supercoppa. Finisce 77-81 per i ragazzi di coach Andrea Valentini che chiudono il girone qualificatorio a punteggio pieno. Un finale emozionantissimo al PalaGianniAsti con la rimonta rossoblu che ha compimento proprio sul più bello. Mattatore di serata Alvise Sarto che con 24 punti realizzati è il miglior realizzatore della partita.

Partita frizzante fino dalla prime battute. Fabio Valentini dall’angolo. Scott sotto canestro gioca in una maniera sublime. 4-5 con i primi punti di Sarto in penetrazione. Martinoni guerreggia con il lungo statunitense. Sempre Sarto allunga da tre: 4-10. Landi tripla ma Sarto ci ha preso gusto. Entra in campo Hill-Mais e fa subito sentire la sua stazza. Canestro con tabella. Okeke 2/2 dai liberi. 8-19. Ancora Hill-Mais da sotto poi Fabio Valentini che da fuori vale il +11. Primo quarto che si chiude sul 17-25. Landi e Baldasso infuocano la partita. Subito due triple in apertura di quarto. Zugno fa tap-in da sotto e coach Andrea Valentini decide di chiamare timeout. 25-25. Martinoni risponde subito presente. Segnando da sotto e regalando un cioccolatino solo da scartare a Okeke che schiaccia poderosamente. 25-29. Giocata da tre punti per Scott. Sarto continua la sua sfida personale alla mattonella. Anche Zugno dall’altro lato non scherza. Le sue due bombe portano Torino sul 38-34. Alibegovic mette il turbo. Williams ne fa 5 di fila ma in questa fase Torino ha la verve giusta. Si va al riposo sul 44-40.

Leggio mette a segno i primi punti di giornata. Torino però riparte come aveva chiuso. Alibegovic 52-42. La schiacciata di Williams carica la JBM. Sarto e Okeke rosicchiano qualcosa. Poi Scott di grande astuzia sotto canestro mette in cascina altri punti. Contropiede di Williams che attacca il canestro. 59-52. Time-out Casalone. Ancora Okeke e tripla di Luca Valentini. 61-55. Okeke giganteggia al rimbalzo e con Williams riapre la partita. 65-60. Sarto da tre rimette la JBM ad un possesso di distanza.  Luca Valentini cattura un rimbalzo impossibile. Canestro e libero aggiuntivo. Sorpasso rossoblu sul 65-66.  Girandole di emozioni in un minuto. De Vico e Landi da una parte. Williams e Sarto dall’altra. Tutto da tre, sempre partità. De Vico allunga ma la tripla di Hill-Mais riporta la JB sul +1 con 32” ancora da giocare. Torino gioca male il possesso, Williams mette nel freezer il pallone, libera Sarto che vale il game over per Torino.

Reale Mutua Torino – Novipiù JB Monferrato 77-81 (17-25, 27-15, 17-15, 16-26)

Reale Mutua Torino: Scott 22 (9/11, 0/0), Ruben Zugno 14 (4/8, 2/6), De vico 12 (3/5, 2/6), Mirza Alibegovic 10 (2/4, 0/3), Landi 9 (1/3, 2/9), Baldasso 3 (0/0, 1/2), Oboe 3 (1/2, 0/1),  Toscano 2 (1/3, 0/2), Pagani 2 (1/3, 0/0), Raviola 0 (0/0, 0/0), Pirani 0 (0/0, 0/0), Marrone 0 (0/0, 0/0)

Novipiù JB Monferrato: Sarto 24 (3/4, 6/10), Williams 16 (5/7, 2/5), Fabio Valentini 11 (0/0, 3/7), Okeke 11 (4/5, 0/1), Luca Valentini 8 (1/2, 1/2), Hill-mais 7 (2/2, 1/3), Martinoni 2 (1/4, 0/0), Leggio 2 (1/2, 0/2), Lazar Trunic 0 (0/0, 0/0), Sirchia 0 (0/0, 0/0), Formenti 0 (0/0, 0/0), Lomele 0 (0/0, 0/0)

Il commento di coach Andrea Valentini: “Una bella partita, abbiamo vinto una sfida difficile che si era messa male a metà del terzo quarto. Ci siamo stretti in difesa, alzando il ritmo come siamo capaci e avremmo voluto. Siamo riusciti ad avvicinarsi a loro. Nell’ultimo quarto abbiamo ripreso a macinare gioco come nel primo quarto e l’abbiamo portata a casa. Andiamo a fare queste Final Eight con grande entusiasmo cercando di fare il meglio possibile. Voglio ringraziare i nostri tifosi che ci hanno seguito in queste prime partite anche in trasferta”.

Fonte: jbmonferrato.com